XII Concorso Provinciale “L’Olio delle Colline”: aperte le iscrizioni


Possono partecipare olivicoltori e produttori di olio in proprio, singoli o associati con l’olio prodotto nell’annata 2016/2017. Saranno gli incaricati del CAPOL a prelevare i campioni di olio in apposite bottiglie entro il 18 Gennaio 2017.

Sono aperte le iscrizioni al XII Concorso Provinciale ‘L’Olio delle Colline’ organizzato dal CAPOL con la collaborazione dell’ASPOL, per promuovere l’olio extravergine di oliva e il territorio di produzione dei Lepini, Ausoni e Aurunci (area della DOP “Colline Pontine”), il fondamentale ruolo della tradizione agricola, alimentare e culturale, nonché sensibilizzare gli olivicoltori al miglioramento e alla commercializzazione del prodotto.



Possono partecipare olivicoltori e produttori di olio in proprio, singoli o associati con l’olio prodotto nell’annata 2016/2017. La partecipazione è gratuita. I campioni di olio saranno sottoposti, in forma anonima, ad un esame organolettico ufficiale, a norma di legge, effettuato presso la Sala Panel della Camera di Commercio di Latina, da una Giuria di esperti assaggiatori iscritti agli Elenchi Regionali/Nazionale di tecnici e da esperti degli oli di oliva vergini ed extra vergini.

La Commissione di assaggio designerà i primi 3 classificati di ogni categoria di fruttato (intenso, medio e leggero). Ai restanti verrà attribuita la “Gran Menzione”. Tra i produttori che non etichettano sarà assegnato un premio speciale al primo classificato di ogni comprensorio dei Lepini, Ausoni e Aurunci. Sono anche previsti: un premio all’olio certificato DOP Colline Pontine; un premio speciale “miglior Olio Biologico”; premi al primo e secondo classificato della “Migliore Confezione”.

Tre Commissioni di tecnici qualificati (agronomi ed esperti del settore) individueranno 3 aziende olivicole che operano rispettando i requisiti agro-ambientali, per ogni comprensorio dei Monti Lepini, Ausoni e Aurunci, vincitrici del Premio Custode delle Colline “Paesaggi dell’Extravergine”. Si terrà inoltre la 2^ edizione del premio “L’Itrana, prima dell’extravergine delle Colline” riservato per i produttori di Olive da mensa “Gaeta” e “Itrana Bianca”. A tutti i concorrenti sarà consegnato l’attestato di partecipazione e la certificazione relativa all’analisi organolettica.

A garanzia della tracciabilità del prodotto saranno gli incaricati del CAPOL a prelevare i campioni di olio in apposite bottiglie entro il 18 gennaio 2017. I dettagli si possono trovare nel Bando del Concorso in allegato con la scheda di partecipazione, depositato presso la sede delle associazioni ASPOL e CAPOL, della Provincia di Latina, dei Comuni e i frantoi della provincia di Latina, scaricabile anche dalla pagina Facebook del CAPOL. Per informazioni: n. 329.109959 – email: capol.latina@gmail.com