Vini pugliesi, una risorsa tutta da scoprire


I vini pugliesi sono un tesoro da custodire così come lo è la terra che li fa nascere. La Puglia è tra le prime regioni italiane per estensione di terreni atti alla viticoltura. I vitigni giacciono in pianura o in collina, a seconda della zona, e si avvalgono dell’aria ventosa portata dal mare. Le loro origini sono antichissime ma le potenzialità sono sfruttate appieno a partire dall’ultimo secolo. Grazie all’amore per questa magnifica terra, le cantine locali hanno reso illustre la produzione vitivinicola della regione, che fa oggi tesoro dei suoi vini. Sono molti infatti i vini pugliesi che godono di importanti riconoscimenti, quali DOC, DOCG e IGT.

I vini pugliesi

Siamo a nord, dove i vitigni si rilassano sullo sfondo del Gargano. Nero di Troia, Primitivo Òtre, Bombino-Fiano, Falanghina Chardonnay Òtre, i vini pugliesi d’alto profilo firmati Teanum. La cantina mette su un progetto ambizioso per i suoi vini, che conservano nel gusto la tradizione e la cultura del luogo e, allo stesso tempo, raggiungono livelli elevati; l’utilizzo di moderne tecniche enologiche è sempre guidato dall’esperienza nel settore.

L’Adriatico e lo Ionio circondano invece i vitigni in provincia di Taranto. Le cantine San Marzano e Angelini approfittano dell’influenza del Mediterraneo a tutto vantaggio della produzione. Qui regnano il Negroamaro e il Primitivo, diffusissimi nel Salento. I vini pugliesi prendono da lui il carattere: i tratti salentini sono rintracciabili nel corpo robusto, nei colori intensi e negli aromi tipici del luogo. Negramaro e Primitivo di Manduria sono, senza dubbio, le eccellenze di casa.

Ancora più a sud, in provincia di Lecce, la cantina Petrelli fa della conoscenza profonda  dell’ambiente una risorsa per produrre vini d’alta qualità. Il primo è il rosato IGP Cavarletta, proveniente da uve Negroamaro e Malvasia nera di Lecce, armonico nella sua composizione. Tre Archi e Primitivo altri due vini Petrelli degni di nota.

In Puglia territorio e clima creano l’habitat ideale per ospitare i vitigni. La regione vanta una produzione vitivinicola che tiene stretta la sua tipicità: il lavoro delle cantine sta nel curarsi di conservarla.

Dove trovare i vini pugliesi?

La tua enoteca online è su www.mywinestore.it: scopri il catalogo completo di informazioni sulle cantine e schede tecniche dei vini.