Vincenzo Paradiso: intervista rilasciata al Global Risk Forum 2016

Evento annuale dedicato alle strategie di Enterprise Risk Management, il Global Risk Forum 2016 ha visto la partecipazione dei più importanti professionisti del settore. Tra le varie personalità anche Vincenzo Paradiso , Direttore Generale di IVRI.


Vincenzo Paradiso


BigMag intervista Vincenzo Paradiso

Appuntamento imperdibile per il mercato italiano, il Global Risk Forum si rivolge a tutti i professionisti che si occupano della gestione del Rischio. Molti i manager che prendono parte all’evento, un’occasione per confrontarsi sulle modalità di amministrazione in maniera integrata delle situazioni di crisi e discontinuità. Nel corso dell’edizione 2016, tenutasi il 30 marzo a Milano, è intervenuto anche Vincenzo Paradiso, Direttore Generale di IVRI, società leader in Italia proprio nel comparto della vigilanza privata. Un professionista con una comprovata esperienza nel settore che si trova quotidianamente per lavoro in stretta connessione con il mondo delle aziende e le loro preoccupazioni. In occasione del Global Risk Forum 2016, Vincenzo Paradiso ha rilasciato un’intervista alla testata BigMag nella quale ha parlato delle attività di IVRI, una società per cui “la sicurezza non è una parola, ma un concept”. Il manager ha infine sottolineato come IVRI stia cercando di abbracciare, conoscere e sviscerare in tutti i suoi aspetti e in tutte le sue declinazioni il concetto, fino a farlo diventare un fattore culturale.

 

Vincenzo Paradiso: incarichi e percorso professionale

Direttore Generale di IVRI (Istituti di Vigilanza Riuniti di Italia) dal 2014, Vincenzo Paradiso si laurea nel 1988 in Filosofia presso l’Università degli Studi di Palermo. Per completare la sua formazione, segue una serie di corsi di specializzazione, iscrivendosi anche a Master in Management, Sistemi Informativi e altre materie che lo aiutano a incrementare il bagaglio di competenze. Gli anni ’90 segnano l’inizio del suo iter professionale: presso CERISDI arriva a ricoprire la carica di Direttore Generale. Successivamente lavora in Olon Srl (Gruppo Olivetti) e Finmar SpA (Gruppo Selex), occupandosi della progettazione e gestione di attività formative aziendali. A queste attività affianca la docenza: insegna Cultura d’Impresa presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Catania. Responsabile Commerciale Pubblica Amministrazione Regione Sicilia per SchlumbergSema dal 1999 al 2002, in seguito Vincenzo Paradiso viene nominato Amministratore Delegato e Direttore Generale di Sviluppo Italia Sicilia S.p.A., carica che mantiene fino al 2010. Attualmente è anche membro dell’Executive Club di Business International e del CdA di MondialBrokers Insurance Services.