Verona: Antonio Franchi completa l’acquisto di Palazzo Nichesola Somaglia

Si è chiusa il 22 febbraio l’acquisizione di Palazzo Nichesola Somaglia di Stoppazzola, dimora cinquecentesca situata nel centro storico di Verona: l’operazione è stata gestita da Antonio Franchi, Socio e Amministratore Unico di Residenze Srl.


Verona: Antonio Franchi completa l’acquisto di Palazzo Nichesola Somaglia
Verona: Antonio Franchi completa l’acquisto di Palazzo Nichesola Somaglia

Antonio Franchi: Residenze Srl acquista Palazzo Nichesola Somaglia di Stoppazzola

Edificio cinquecentesco del veronese, Palazzo Nichesola Somaglia di Stoppazzola è stato oggetto di una recente operazione immobiliare curata da Antonio Franchi, Socio e Amministratore Unico di Residenze Srl. L’acquisto della prestigiosa dimora, situata in una delle location più suggestive del capoluogo veneto, via Santa Felicita, nel cuore del centro storico medievale, è stato infatti perfezionato lo scorso 22 febbraio. La società specializzata nella compravendita e ristrutturazione di immobili di prestigio, già impegnata nella riqualificazione di altri immobili di pregio, porta così a termine un’altra operazione di rilievo legata al patrimonio storico immobiliare della città in cui William Shakespeare ambientò una delle sue opere più conosciute. Attraverso la propria attività Antonio Franchi contribuisce alla valorizzazione del patrimonio storico immobiliare della città di Verona. Con Residenze Srl, il manager ha infatti promosso e registrato il marchio “Una Casa a 5 Stelle”; inoltre la società sta ristrutturando due fabbricati che saranno annoverati tra i primi due condomìni dotati della nuova “Condominio a 7 Stelle”, messa a punto da Seven Stars Srl, in collaborazione con il Dipartimento ABC del Politecnico di Milano. Detta certificazione attesta in modo ufficiale e trasparente la qualità e la funzionalità degli immobili valutandone le caratteristiche in tre aree fondamentali: ambientale, sociale ed economica.

Antonio Franchi: il profilo professionale dell’Amministratore Unico di Residenze Srl

Originario di Bologna, Antonio Franchi si laurea a pieni voti in Economia Aziendale presso l’Università Luigi Bocconi di Milano nel 1983. La sua carriera si sviluppa essenzialmente su due fronti: la prima parte lo vede impegnato quale commercialista, in qualità di cotitolare dello Studio associato interdisciplinare Franchi Maccagnani di Verona; nella seconda parte, dopo essersi cancellato nel 2003 dall’Ordine Professionale, intraprende nuove esperienze lavorative. Nel 2004 si dedica al settore immobiliare occupandosi di compravendita, di costruzione, ristrutturazione e messa a reddito di vari immobili a destinazione civile e alberghiera in tutta Italia: Milano, Roma, Firenze, Palermo, Bologna, Porto Cervo Padova e Verona. Dal 2006 al 2008 opera in particolare tramite il Fondo Immobiliare Serenissima Sviluppo, gestito da Serenissima S.G.R., società di cui detiene una quota di maggioranza relativa. Nel 2008 Antonio Franchi riposiziona la propria base operativa da Milano a Verona, ove trasferisce la sede dell’attività e si concentra nello sviluppo in ambito locale di iniziative immobiliari con tipologia residenziale di alta gamma. Oggi è Socio e Amministratore Unico di Residenze Srl, specializzata nella compravendita di immobili di prestigio. È inoltre Vicepresidente e Consigliere Delegato del Club Verona Calcio Femminile “Verona Women”: iscritta al Campionato di Serie A, è la squadra più titolata in Italia con all’attivo 5 Scudetti Nazionali, 3 Coppe Italia, 4 Coppe delle Coppe e una Semifinale di Champions League.