I vantaggi di installare un sistema di videosorveglianza

I sistemi di videosorveglianza, oltre a costituire un valido deterrente contro ladri e malintenzionati, sono efficaci per individuare in tempo reale l’ingresso di estranei in proprietà private e facilitare la ricostruzione di eventi criminosi (rapine, furti, atti vandalici).

Inizialmente gli impianti di videosorveglianza venivano utilizzati da personale di vigilanza per sorvegliare e monitorare contemporaneamente più aree critiche, registrando e segnalando intrusioni non autorizzate, o individuando eventi sospetti e pericolosi. Negli ultimi anni però si è diffusa anche in ambito domestico, ad esempio per aumentare la serenità di una famiglia nella propria abitazione, o nelle piccole/medie aziende, per la sicurezza dei prodotti esposti in un negozio o della merce custodita in un magazzino. Inoltre grazie al basso costo delle telecamere è possibile controllare la propria casa o la propria azienda anche tramite il telefono con una connessione internet.


I vantaggi di installare un sistema di videosorveglianza
I vantaggi di installare un sistema di videosorveglianza

I sistemi di videosorveglianza, oltre a costituire un valido deterrente per i malintenzionati, sono efficaci per individuare in tempo reale l’ingresso di estranei in proprietà private e facilitare la ricostruzione di eventuali furti, rappresentando in questo modo anche un utile mezzo di indagine e di prova una volta che un reato è stato commesso.

Facciamo l’esempio di una persona che si trova da sola in casa e ad un certo punto avverte un rumore fuori dalla porta di casa oppure nel giardino. Se un ladro stesse entrando all’interno della proprietà il proprietario non avrebbe nemmeno il tempo di fare una telefonata per chiedere aiuto. Invece, con l’integrazione di un buon antifurto perimetrale e con delle telecamere che sorveglino l’esterno della casa, avrebbe invece tutto il tempo per vedere cosa succede all’esterno e di avvisare le forze dell’ordine.

L’attività di videosorveglianza, anche nei casi in cui venga svolta senza la registrazione delle immagini, comporta la raccolta ed il trattamento dell’immagine di una persona, che ricade sotto la definizione di “dato personale”. Pertanto, sui negozianti che intendano usufruire di sistemi di videosorveglianza, ricade l’onere di rispettare le norme, prescritte dal codice sulla privacy, sull’informativa al cliente.

Con riferimento all’attività di videosorveglianza senza registrazione, la Corte ha evidenziato che il trattamento risulta legittimo, in conformità alle prescrizioni dettate dal garante della privacy “nei casi in cui le immagini sono unicamente visionate in tempo reale, oppure conservate solo per poche ore mediante impianti a circuito chiuso (Cctv), possono essere tutelati legittimi interessi rispetto a concrete ed effettive situazioni di pericolo per la sicurezza di persone e beni, anche quando si tratta di esercizi commerciali esposti ai rischi di attività criminali in ragione della detenzione di denaro, valori o altri beni (ad esempio gioiellerie, supermercati, filiali di banche, uffici postali)”. Vi è quindi l’obbligo dell’informativa, tramite cartelli o altri mezzi, la cui violazione comporta la sanzione amministrativa pecuniaria prevista dall’articolo 161 del codice della privacy.

Dal 2005 la Ellebi Systems realizza impianti di videosorveglianza con trasmissione d’immagini mediante uso di fibre ottiche, reti dati IP, internet, web, wireless nel rispetto delle disposizioni di legge in materia. Per informazioni puoi contattare il servizio clienti tramite i metodi indicati sul sito web.