Valorizzare il servizio delle proprie cene con un centrotavola moderno

Quando si vuole preparare una cena spettacolare per degli ospiti, ogni dettaglio conta. L’aspetto più fondamentale è chiaramente preparare del cibo gustoso, ma in un ottica più complessiva anche l’occhio vuole la sua parte. Per questo il servizio è una parte con un valore quasi pari alla cucina vera e propria.  In generale è consigliato servire piatti senza caricarli troppo di cibo, in modo da riuscire a risaltare visivamente i vari ingredienti che compongono la pietanza. Oltre a questo è consigliato prestare attenzione alla preparazione della tavola cercando di renderla più elegante e accogliente possibile. Se si pensa di non servire il cibo direttamente in tavola, un buon modo per renderla più armoniosa è decorarla al centro con un centrotavola. Essi sono disponibili in molte forme diverse;  soprattutto se si opta per un design moderno si avrà la scelta tra vari esemplari che sono veramente unici.


Valorizzare il servizio delle proprie cene con un centrotavola moderno
Valorizzare il servizio delle proprie cene con un centrotavola moderno

Centrotavola moderni in vetro

I centrotavola in vetro sono sicuramente un modo semplice di poter acquistare un prodotto di grande design, per quanto riguarda quelli moderni infatti, alcune compagnie si sono scatenate e hanno creato dei prodotti veramente incredibili che assicurano di stupire la prima volta che vengono visti. In questo modo possono essere un perfetto completamento di un servizio di una cena già di per sé elegante.

Isotta di Driade, ad esempio, è un centrotavola in vetro trasparente a forma di ciotola. Quello che lo rende unico è il fatto di essere decorato esternamente con varie foglie di diversi colori: giallo,rosso e chiaramente verde. Questo lo rende un soprammobile molto variopinto, magari un po’ barocco, ma sicuramente di grande impatto.

Della stessa azienda c’è anche Olga, un centrotavola sempre in vetro trasparente a forma di coppa. Esso presenta dei lacci multicolore sulla sommità che gli permettono così di apparire come una vera e propria opera d’arte moderna.

Un centrotavola in vetro in generale può essere consigliato soprattutto qualora si voglia dare un tocco di colore in più alla propria tavola, dato che molto spesso è possibile trovare degli esemplari in vetro colorato dai toni più vivaci.


Valorizzare il servizio delle proprie cene con un centrotavola moderno
Valorizzare il servizio delle proprie cene con un centrotavola moderno

Centrotavola moderni in ceramica e porcellana

Il vetro è sicuramente un buon materiale per un centrotavola, però può essere che lo si preferisca con un aspetto più opaco che può uniformarsi meglio con il resto dei piatti. In questi casi si può optare per un centrotavola moderno in ceramica, infatti anche di questo materiale è possibile trovare dei design veramente unici.

Greeky di Driade ad esempio ha sotto di esso un’idea molto interessante. Esso è una ciotola in ceramica che come decorazione si richiama al design dei vasi degli antichi greci. Questa ispirazione non è una mera copia però,  quello che si crea è una vera e propria riproposizione dello stile antico, di cui riprende i corpi umani dipinti in nero ma li inserisce in una composizione astratta che non ha più nulla a vedere con le decorazione narrative dei vasi antichi e delle anfore. Il suo connubio tra vecchio e nuovo lo rende un oggetto  di alto design che si può assicurare l’attenzione anche se ha una forma del tutto convenzionale.

In generale i centrotavola in ceramica hanno uno stile più conservativo di quelli di vetro che invece azzardano molto di più con le forme. In entrambi i casi si ha a che fare con oggetti di design, non è possibile stabilire univocamente quale sia il migliore in assoluto, la soluzione più adatta dipende principalmente dal contesto e arredo che i centrotavola si ritrovano a decorare.