Un musical per la solidarietà


“Il Re Leone” in scena sabato 13 febbraio a Brescia con la compagnia Don Orione a sostegno dei progetti CESAR in Sud Sudan

 L’Africa. La savana. La musica. E la solidarietà. Con il musical che nel settembre scorso ha registrato il tutto esaurito al debutto, la compagnia teatrale “Don Orione” di Torbiato di Adro torna sul palcoscenico per sostenere le iniziative della fondazione CESAR – mons. Cesare Mazzolari Onlus in Sud Sudan.

Sabato 13 febbraio alle ore 20.30 il Teatro Colonna di via Chiusure 79/c a Brescia ospiterà Il Re Leone – Il Musical, spettacolo musicale ispirato all’omonimo film di Walt Disney.

Lavoro impegnativo e complesso per la compagnia teatrale della parrocchia di Torbiato, che dal lontano 1988 si esibisce con una predilezione per le commedie musicali, “Il Re Leone” è arrivato tre anni dopo il successo de “La Bella e la Bestia” con scenografie, costumi, musiche e personaggi sorprendenti e curati nei minimi dettagli. E ora accompagna anche il 2016 appena iniziato con una replica che profuma di solidarietà.

Grazie alla collaborazione tutta bresciana tra la Fondazione CESAR Onlus e la compagnia “Don Orione”, infatti, lo spettacolo teatrale che sarà riproposto sabato 13 febbraio a Brescia avrà due obiettivi: trasmettere tutta l’energia e la passione di una storia che tocca il cuore di adulti e bambini, e sensibilizzare il pubblico alle iniziative di CESAR, realtà solidale di Concesio e attiva in Africa da 16 anni con progetti educativi e di sviluppo a sostegno del popolo sud sudanese.

L’ingresso, ad offerta libera, sarà interamente destinato a supportare la realizzazione delle numerose iniziative di sviluppo di CESAR nella diocesi di Rumbek in Sud Sudan.

Per la prenotazione dei biglietti del musical è possibile contattare la Fondazione CESAR Onlus tramite e-mail all’indirizzo info@cesarsudan.org, oppure telefonicamente allo 030/21 80 654.