Un esempio di dieta ipocalorica: scopri i benefici della dieta mediterranea


Una dieta ipocalorica è una dieta a basso regime calorico, nello specifico si tratta di un’alimentazione povera di zuccheri, lipidi e carboidrati. L’obiettivo è ovviamente quello di ridurre il grasso in eccesso e prevenire così disagi cardiovascolari e diabete, tipici dei soggetti in sovrappeso. Ci sono diversi esempi di diete ipocaloriche come ad esempio la dieta vegana e la dieta dissociata, ma in questo articolo vogliamo porre l’attenzione su un esempio di dieta ipocalorica molto diffuso: la dieta mediterranea.

Perché la dieta mediterranea è un ottimo esempio di dieta ipocalorica ?

  • la dieta mediterranea é basata sul consumo di alimenti di origine vegetale;
  • prevede un consumo moderato di carne bianca, pesce, latticini;
  • è una dieta bilanciata, come possiamo vedere dalla piramide alimentare.
La piramide alimentare della dieta mediterranea

Fonte: www.fondazionefegato.it

La dieta mediterranea è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio culturale dell’umanità e i nutrizionisti la ritengono tra i regimi alimentari più salutari: proprio per questo motivo è sempre indicato rivolgersi ad un nutrizionista se vogliamo essere sicuri di iniziare un corretto percorso alimentare in regime ipocalorico, specie se soffriamo di disagi quali celiachia e ipertensione, disturbi da alimentazione incontrollata, obesità.

In alcuni casi la dieta mediterranea, in quanto ottimo esempio di dieta ipocalorica, può fornire un valido aiuto nel tenere sotto controllo l’aumento di peso e prevenire l’insorgere di malattie cardiovascolari.