Ultherapy. Il tuo viso più giovane con il lifting naturale


Le cause del rilassamento cutaneo dovuto all’età sono da ricercarsi negli strati più profondi della cute, a causa della diminuita produzione di una delle proteine strutturali più importanti per l’elasticità e la tonicità: il collagene. Con l’avanzare degli anni, infatti, le cellule della membrana basale della cute tendono a produrre meno collagene, causando il formarsi di aree di svuotamento e lassità, decisamente antiestetiche e che possono anche aumentare le rughe. Arrendersi di fronte all’inevitabile oppure convertirsi ai filler e al botulino? Niente affatto: con l’avvento di Ultherapy, c’è una nuova soluzione alla portata di chiunque, uomo e donna, e di qualsiasi età.

Ultherapy consiste in un lifting naturale e non chirurgico del viso, del collo e del decolleté, che non prevede né bisturi, né aghi. Addio al dolore delle punture e alle infiltrazioni di collagene e botulino: il protocollo Ultherapy, grazie all’emissione di fasci di ultrasuoni microfocalizzati che aumentano il calore, stimola le cellule dello strato basale cutaneo a riprendere gradualmente la produzione di collagene. Gli ultrasuoni sono particolari onde sonore a bassissima frequenza, non percepibili dall’orecchio umano, che agiscono negli strati più profondi della cute lasciando intatta l’epidermide: l’abbronzatura non è in pericolo, così come la delicatezza di una pelle chiarissima, perché Ultherapy non coinvolge la superficie cutanea ma solo il derma interno.

Quali sono gli effetti di Ultherapy? L’emissione di ultrasuoni aumenta la produzione di collagene, che riempie gli strati della cute svuotati, dove le fibre di collagene sono scomparse oppure sono vecchie e indebolite. Il nuovo collagene sintetizzato conferisce alla pelle elasticità, luminosità e vigore: dall’esterno si potranno notare una maggiore morbidezza e pienezza della cute e degli strati sottocutanei, che anche al tatto sarà più levigata, tonica e compatta.

Il protocollo Ultherapy è stato certificato dai massimi organismi di controllo internazionali (FDA e CE) ed è da considerarsi assolutamente sicuro e privo di alcuna controindicazione; oltre 90 studi clinici infatti documentano l’efficacia del trattamento e l’assenza di effetti collaterali. Lo svolgimento della seduta è molto semplice: dopo la visita preliminare e il colloquio con il medico, il paziente si stende sul lettino e l’operatore utilizza lo strumento che emette gli ultrasuoni solo nelle aree decise dal paziente. Per una migliore riuscita del lifting e per ottenere la massima precisione, lo strumento Ultherapy è dotato di una guida ecografica (tecnologia brevettata DeepSee) che consente di intervenire solo nelle zone prescelte. Per diminuire l’attrito sulla cute viene utilizzato un gel, identico a quello che utilizza il radiologo durante le ecografie.

Quanto tempo passerà prima di vedere i risultati di Ultherapy? Di norma è sufficiente una sola seduta di 60-90 minuti per ottenere i risultati desiderati. I maggiori effetti tuttavia saranno visibili dopo qualche settimana, perché è necessario qualche tempo prima che le cellule profonde del derma riprendano a pieno ritmo la produzione di collagene. A differenza dei lifting in cui il collagene viene iniettato dall’esterno, Ultherapy consente di mantenere i propri lineamenti inalterati senza errori dovuti alla mano del medico: infatti è l’organismo stesso a produrre collagene dove ce n’è maggiore bisogno, senza accumuli esagerati ed esteticamente visibili. Il migliore lifting non si vede: la tua pelle sembrerà più giovane senza essere stata toccata da un ago o un bisturi.