Tutte Le Proprietà Ed I Benefici Dell’olio Di Neem Sulle Piante

Vi siete mai chiesti perché l’olio di Neem viene utilizzato sempre più spesso per le piante? L’olio di Neem viene utilizzato per le piante perché al suo interno si trova un prezioso principio attivo che viene considerato come una sorta di insetticida naturale per le piante. Si tratta dell’azadiractina che è utilissima per tenere lontano, grazie alla sua forte attività sistemica la presenza di insetti e parassiti di ogni genere. Quesa sostanza infatti entra nei tessuti della pianta si va a diffondere in tutte le sue parti grazie al sistema linfatico. L’azione dell’azadiractina è quella di bloccare l’insetto e soprattutto di evitare la sua riproduzione. È un insetticida naturale di origine vegetale che blocca non solo la formazione della larva, ma va anche a stroncare in maniera definitiva il ciclo vitale del parassita. L’azadiractina, proprio per questa sua funzione antifungina e di antiparassitario riesce a tenere lontano acari e funghi di ogni genere dalle piante.

Tutte Le Proprietà Ed I Benefici Dell'olio Di Neem Sulle Piante
Tutte Le Proprietà Ed I Benefici Dell’olio Di Neem Sulle Piante

L’azione Dell’olio Di Neem Sulle Piante, Ecco Come Ottimizzarla

Per ottimizzare l’azione dell’olio di Neem sulle piante è opportuno utilizzarlo in modo giusto. L’impiego principale è quello che avviene per combattere la presenza di parassiti delle piante. Nello specifico, l’olio di Neem utilizzandolo come una semplice diluizione in acqua tiepida darà la possibilità alle piante di tenersi lontani da 14 tipi di funghi. Inoltre anche per la sua azione insettifuga, tiene lontani eventuali insetti aggressivi. In più l’olio di Neem sulle piante è efficace contro le infestazioni da pidocchi delle piante da afidi ed acari. In agricoltura questo prodotto viene usato per tenere lontano dalle piante l’attacco di lepidotteri che solitamente vanno ad aggredire gli agrumi, ma anche aleurodidi e tripidi. Inoltre è anche efficace contro la dorifora della patata e cicadellidi. Questo prodotto è un anticrittogamico e antiparassitario che riesce ad avere anche un semplice rapporto di 1 a 100, con risultati davvero ottimali per salvaguardare la salute delle piante. Questo insetticida naturale può essere utilizzato anche sotto forma nebulizzata con l’acqua e per fare in modo che il prodotto garantisca la scomparsa definitiva dei parassiti deve essere usato almeno ogni 10 giorni. In casi estremi anche possibile utilizzare l’olio di Neem per eliminare gli afidi in una soluzione anche con l’alcool etilico oltre che con l’acqua.

Dove Comprare L’olio Di Neem Per Le Piante

Coloro che vogliono acquistare l’olio di Neem per garantire la salute della propria pelle, non hanno grandissime difficoltà a trovarlo perché si è in erboristeria Ma anche in farmacia o in altri tipi particolari di centri bellezza, si trova facilmente un prodotto come un sapone liquido e un bagnoschiuma, una lozione a base di olio di Neem. In realtà però per chi volesse comprare l’olio di Neem per la cura delle piante, è un po’ più difficile trovare il prodotto giusto. E’ per questo motivo che il consiglio è quello di riferirsi a dei consorzi agricoli specializzati oppure invece andare a cercare questo prodotto direttamente in rete. Si troveranno dei prezzi vantaggiosi che variano dai 17 fino ai 30 euro, al litro ed in più, anche in alcuni centri di vendita di fitofarmaci si avrà l’opportunità di poter comprare la quantità di olio di Neem che serve per la cura delle piante. L’olio di Neem così acquistato deve essere poi utilizzato nel modo giusto per essere più efficace possibile sulle piante e di garantire una protezione naturale e al tempo stesso anche efficace senza correre il rischio di contaminare le piante con quelli che potrebbero essere degli agenti chimici tossici per la salute degli umani.

Lascia un commento