Tutte le Soluzioni per delle Originali Bomboniere Solidali da Battesimo


Il vostro bimbo sta iniziando a crescere, è nato da poco e già sta varcando il suo primo traguardo, il battesimo. Il battesimo è un sacramento molto importante, è l’inizio di un percorso molto importante, per questo motivo è bene festeggiarlo al meglio. In questo periodo di preparativi dovrete pensare agli invitati, al pranzo, alla cerimonia, alla torta e anche alle bomboniere. In commercio ce ne sono davvero di tutti i tipi, dovrete scegliere la bomboniera che più si addice a voi e al vostro bambino. Che ne pensate delle bomboniere solidali da battesimo?

Le bomboniere solidali, per un battesimo originale

Le bomboniere solidali da battesimo sono la soluzione perfetta per tutti coloro che vogliono rendere speciale una giornata all’insegna della gioia e della felicità. Grazie alle bomboniere solidali, regalerete sorrisi e allegria anche a molte altre persone che riceveranno in via indiretta il vostro contributo. Acquistando le bomboniere solidali infatti, andrete a contribuire ai progetti delle varie associazioni che attuano a livello nazionale ed internazionale. La scelta della associazione potrà avvenire sia individuando le bomboniere di cui dispongono sia analizzando i progetti attivi, scegliendo l’associazione che vorrete sostenere con maggiore volontà. Ma passiamo alla scelta delle bomboniere.

Scegliere gli elementi che compongono la bomboniera

Le bomboniere da battesimo sono solitamente composte da una confezione che può essere una scatolina o un sacchettino, dei confetti, un nastrino, il bigliettino e un pensierino da allegare e da donare a tutti gli invitati. Partendo dal cuore pulsante della bomboniera, esso può essere composto da una scatolina in cartoncino, plastica, ceramica, vetro, fimo, argilla, legno o compensato, oppure da un sacchettino in iuta, in seta o in velo. La scelta dovrà ricadere in base allo stile che vorrete dare alla vostra bomboniera. Potrete creare una bomboniera elegante, vintage, oppure ecologica, le idee sono molte e tutte dipendono dalle vostre idee e dai vostri valori.

Comporre una bomboniera originale

Una volta scelto il cuore pulsante della scatolina è necessario scegliere i vari particolari ovvero il nastrino, i confetti e, il bigliettino e il pensierino da donare a tutti gli invitati. Il nastrino lo potrete scegliere più o meno artigianale, e dal colore più o meno originale. Solitamente si tendono a scegliere i nastrini rosa per le femminucce e i nastrini azzurri per i maschietti, ma potrete sbizzarrirvi scegliendo il colore che più vi rappresenta, rendendo originale la vostra bomboniera. Un elemento molto importante sono i confetti, i classici sono al cioccolato o alla mandorla, ma anche in questo caso potrete sbizzarrirvi, confetti di tutti e gusti e colori sono disponibili in commercio. Di solito se ne inseriscono un numero dispari e tutti uguali, ma potrete creare una composizione alternata di confetti, alternando il colore e il gusto di quest’ultimi. Infine vi è il bigliettino, anche in questo caso la fantasia può prendere piede. Bigliettini in carta riciclata, carta di riso, fimo inciso o argilla incisa e molto altro. Potrete attaccarlo in modo veloce come una semplice etichetta oppure optare per una piccola e semplice pergamena. In ultimo il pensierino da allegare a tutti gli invitati. Quest’ultimo non è un elemento fondamentale, lo potrete inserire come no! Alcune associazioni oltre alle classiche bomboniere mettono a disposizione anche dei piccoli oggetti equo-solidali perfetti da allegare alla vostra bomboniera.

Dopo queste semplici linee guida non mi rimane che farvi i miei migliori auguri. Indipendentemente dalla vostra scelta sulle bomboniere, le bomboniere solidali saranno in grado di donare il giusto spirito di condivisione e solidarietà. Buon lavoro!