12 trucchi per un trasloco veloce e indolore

Impacchetta tutto e parti al volo con i segreti di Caputo Traslochi

Il giorno X sta per arrivare ed è il momento di impacchettare tutto e lasciare la tua casa. Non importa quante volte sia già successo, ogni volta sembra sempre la prima e i consigli non sono mai sgraditi, proprio come quelli che abbiamo “rubato” alla ditta di trasporti e traslochi di Lecce, Caputo Traslochi.


12 trucchi per un trasloco veloce e indolore
12 trucchi per un trasloco veloce e indolore

Il giorno del trasloco si avvicina e sembra come se una enorme spada di Damocle si stia avvicinando sempre più minacciosa al tuo collo. Avevi fatto per bene il conto dei giorni, pensavi, ma improvvisamente tutto quello che possiedi sembra essersi moltiplicato, quadruplicato. La gioia del cambiamento si trasforma in depressione da pacchi: come fare? Non potremmo di certo venire li ed aiutarti, ma qualche consiglio fidato te lo possiamo dare.

  1. Inizia presto
    Non importa quanto tu sia bravo con i traslochi. Nel passaggio da una casa all’altra avrai sempre perso qualcosa, questo è vero, ma ne avrai acquistate come minimo altre, inutile nasconderlo. Di trasloco in trasloco i nostri averi diventano sempre di più quindi è bene prepararsi con anticipo. L’imballaggio richiede sempre più tempo di quanto tu pensi. Inizia due o tre settimane prima, anche un mese…
  2. Imballa in modo strategico
    Segna le scatole che sai che ti serviranno per prime con una stella o un altro simbolo. Metti insieme tutte le cose che immagini possano esserti utili durante i primi giorni nella nuova casa. Ci vorrà del tempo per spacchettare tutto, dunque organizza una valigia con lenzuola, asciugamani, creme, trucchi, dentifricio, qualche cambio di biancheria e abiti.
  3. Crea un’area dedicata
    Scegli una stanza o un angolo della tua casa e utilizzalo come stazione di imballaggio. Costruisci subito le scatole, magari anche di dimensioni assortite, in modo che siano pronte per essere riempite. Metti bene in vista anche nastro adesivo, materiali per l’imballaggio di articoli fragili, evidenziatori e pennarelli.
  4. Non esagerare con il peso
    Ricorda sempre che a scatola grande non corrisponde maggior peso. Riempi scatole piccole con materiali pesanti e scatole grandi con tante cose ma più leggere. Pensa anche ai trasportatori che dovranno aiutarti: non potrebbero mai sollevare uno scatolone pieno di tutti i libri della tua libreria…
  5. Anche i sacchi della spazzatura sono preziosi
    Le scatole sono fantastiche perché si impilano, ma lo sono anche i robusti sacchi della spazzatura. Riempi grandi sacchi della spazzatura con tutto ciò che non è fragile. Vedrai che solo il fatto che possono assumere la forma che tu vuoi ti darà grandi soddisfazioni.
  6. Non impacchettare gli abiti
    Inutile impacchettare qualcosa che poi necessariamente toglierà del tempo allo spacchettamento. Gli abiti nelle stampelle potranno essere posti direttamente nella tua macchina e appesi così come sono nel nuovo armadio. Semplice no?
  7. Etichette su più lati
    Contrassegna ogni scatola con il suo contenuto e destinazione su più di un lato, questo ti aiuterà a tenere bene in vista soprattutto le scatole con gli articoli più fragili, orientando così i movimenti dei trasportatori.
  8. Sii pronto
    È importante che tutto sia imballato prima che arrivino i trasportatori. Cerca di smontare i mobili più piccoli e incomincia a fissare sportelli e cassetti con il nastro adesivo. Più sarai organizzato più il trasloco sarà semplice e indolore.
  9. Chiama il 347 6104808
    Questo in realtà dovresti farlo come punto 1. Quando il giorno del trasloco sarà fissato, contatta subito la ditta di trasporti e traslochi di LecceCaputo Traslochi per fermare un camion dedicato al tuo trasloco.

Caputo Traslochi: trasporti e traslochi a Lecce di gran classe