Trasporto e dimora del cane


Trasportini e cucce a misura del cane

Chi possiede un amico a quattro zampe sa bene che l’amore incondizionato che si prova, porta ad avere per il cucciolo mille attenzioni.
I trasportini per cani sono l’ideale per trasferirli da un posto all’altro e senza stressarli mentre le cucce sono un comodo giaciglio  per far riposare la bestiola adeguatamente e nel modo più confortevole possibile.
Sul web sono disponibili tanti modelli di trasportini e cucce che si adattano alle dimensioni dell’amico peloso ma non sempre è facile scegliere perché bisogna capire bene quale sia l’articolo che possa soddisfare appieno le sue esigenze.
Un cane non è un peluche ma un essere vivente che ha bisogno di muoversi adeguatamente e di stare a contatto con prodotti di ottima qualità quando riposa o quando deve essere trasferito da un luogo all’altro.
Proprio come si fa con i bambini, bisogna saper scegliere articoli realizzati con plastica dagli ottimi standard qualitativi o con stoffe di prima scelta ed imbottiture anallergiche.
Anche i cani, alla pari degli esseri umani, soffrono di allergie, di asma e di altre patologie che potrebbero causare materiali di indubbia provenienza.

Trasportini obbligatori quando si viaggia

Il codice della strada prevede ferree norme per il trasporto degli animali nelle autovetture ed è necessario che i cani vengano trasportati in gabbiette idonee alla loro stazza.
Il trasportino non serve solo per la sicurezza della bestiola e quella del guidatore, ma deve dare la possibilità al cane di potersi muovere comodamente senza provare un senso di costrizione che potrebbe addirittura causargli ansia.
I migliori trasportini per cane sono quelli ‘Vari Kennel’ cioè la tipologia chiusa su tre lati da scegliere nel modello che si preferisce ed acquistabile sui siti che si interessano della vendita di cucce ed altri accessori.
Questo tipo di trasportino oltre ad essere comodo è adatto anche per i voli in areo.
Quando si consiglia di acquistare un trasportino a misura del piccolo ospite, non significa che debba essere come una sorta di letto a tre piazze ma deve senz’altro essere agevole e comodo.
Il cane durante i viaggi brevi o lunghi che siano, difficilmente resta sdraiato per tutto il tempo ma sente la necessità di muoversi e di alzarsi.
La misura deve essere adeguata perché se fosse troppo piccola, la bestiola soffrirebbe ma nel caso contrario, il cane verrebbe sballottato ogni volta che c’è una curva.

La cuccia migliore

Il web è colmo di cucce per cani di modelli di ogni tipo, dai più semplici ai più sofisticati. Non è necessario acquistare chissà quale cuccia lussuosa per far contento il proprio amico ma basta anche un tappetino, l’importante è che sia adeguato alla misura del cane.
Chi preferisce la brandina deve stare attento alla stazza dell’animale perché se questo è troppo pesante, la struttura potrebbe piegarsi e far del male alla bestiola o al suo padrone.
Le cucce con tettuccio o cappottina sono idonei ai cuccioli che si sentono più protetti.
Per scegliere trasportini per cani e cucce adeguate, basta avere un minimo di buon senso e pensare alla praticità piuttosto che al lusso.