Trasportare i disegni con cura: il portadisegni


Tutti sanno quanto l’arte sia qualcosa che richiede grande passione, talento, pazienza e grande fatica, per questo è importante proteggerne i frutti all’interno di cartelle portadisegni, borse, valigette, appositi tubi, o grazie ai più semplici raccoglitori o buste trasparenti. Vediamoli nel dettaglio.

 

Borse, valigette e cartelle portadisegni

In cima alla lista di oggetti utili al trasporto dei fogli, per materiali e resistenza, troviamo borse, valigette e cartelle portadisegni. Si tratta, come il loro nome può far intuire, di vere e proprie borse e valigette professionali, talvolta rinforzate o imbottite per impedire agli urti o ad altri fattori esterni di danneggiare il contenuto, oppure cartelline più o meno sottili con apposita maniglia per un più comodo trasporto, dette portfolio. L’adozione di queste soluzioni dalle solide componenti (tela rinforzata o pelle, in genere) garantisce certamente un trasporto comodo di disegni artistici o tecnici, oltre che di altri materiali artistici, e una sicura protezione contro eventuali danni in cui si può incorrere durante gli spostamenti. All’interno di queste borse, a differenza del tubo portadisegni che costringe ad arrotolare i fogli, i disegni vengono conservati distesi e intaccati. Per non parlare poi del design accattivante dei prodotti delle diverse marche e dell’aspetto professionale degli stessi.

 

Tubo portadisegni

Ugualmente resistente e piuttosto comodo anche per il trasporto, il tubo portadisegni è una valida alternativa alle borse e ai portfolio. Si possono trovare modelli più classici e semplici in cartone, dalle funzioni minime, ma ottime per proteggere i fogli contenuti all’interno e spesso utilizzati per le spedizioni.
All’interno del tubo i disegni vanno arrotolati, per un più comodo trasporto, ma permette in questo modo di trasportare fogli anche di grande formato, con la stessa garanzia di mantenimento rispetto agli altri prodotti.
Per un uso più professionale, esistono in commercio modelli più complessi e resistenti in plastica o polivinile, di diverso colore.
La particolarità del tubo portadisegni, che lo rende comodo per il trasporto del materiale, non è solo la grande resistenza delle sue componenti, ma anche le dimensioni contenute, rese possibili dalla possibilità di accorciare o estendere il prodotto a seconda delle dimensioni del foglio. Anche in questo caso, il design dei diversi brand è attraente e professionale, nota di merito aggiuntiva oltre alla principale esigenza di protezione e trasporto dei disegni.

 

Raccoglitori e buste

Meno professionali e meno resistenti della borsa portadisegni o del tubo portadisegni sono i raccoglitori e le buste di plastica. Le parole chiave di questi prodotti sono convenienza e semplicità. Nella categoria sono incluse teche di cartone o plastica, raccoglitori di vario genere e buste trasparenti, sconsigliati a chi ha particolari esigenze di protezione e trasporto, ma adatti a chi si accontenta di conservare i disegni in materiali di semplice fattura e facilmente reperibili in cartoleria o in qualunque reparto di cancelleria di base.