Tecnica del Biliardo: Tiri e Traiettorie


Nel biliardo tiri e traiettorie vengono decisi con precise strategie e competenze. Chi comincia a praticare questo bellissimo gioco, per alcuni un vero sport, è importante documentarsi e fare esperienza. I tavoli da biliardo sono estremamente affascinanti e ricchi di sfumature, ottimi strumenti per divertirsi giocando con amici e appassionati. Non solo gli adulti, ma anche i bambini trovano questo gioco molto avvincente.

I tiri e le traiettorie permettono un gioco unico, vere e proprie sfide all’ultimo colpo prima di decretare il vincitore. Nella scelta di un tavolo da biliardo vanno considerati molti aspetti. Prima di tutto occorre capire che tipo di tavolo si sta cercando. Per cui valutare il peso e le dimensioni. Di solito i tavoli hanno formati standard, tuttavia è possibile trovare anche dimensioni diverse da quelle solite. O addirittura chi si costruisce un tavolo handmade può pensare a dimensioni ad hoc in base alle proprie esigenze soprattutto in termini di spazio. Il peso di un tavolo è anche importante perché ne garantisce la stabilità e soprattutto la sicurezza. Anche se per uso domestico un tavolo troppo pesante non è nemmeno troppo indicato soprattutto se dovete spostarlo continuamente.





Anche la qualità dei materiali è importante; in genere dei buoni tavoli sono in MDF, un tipo di legno che permette stabilità e qualità. Alcuni tavoli possono essere anche in plastica o metallo. Indispensabile è valutare il rapporto qualità/prezzo. Se il tavolo è da usare in casa ed è destinato ad un gioco sporadico per bambini richiederà un piccolo investimento. Al contrario un tavolo di qualità destinato ad un gioco professionale richiederà tutt’altro tipo di investimento.