Team Building Survival: Come Creare Affiatamento tra Colleghi


Quando si parla di team building, molte persone non sanno ancora bene di cosa si sta parlando. è sufficiente concentrarsi sulla traduzione letterale delle due singole parole per comprendere esattamente su cosa questa attività si concentra e soprattutto a chi e a che cosa serve. L’obiettivo di questa attività è quello di creare delle situazioni particolari che permettano alle diverse persone di lavorare assieme, collaborare e diventare un tutt’uno, un vero e  proprio gruppo, sia nella vita che nel lavoro. Lo scopo è proprio quello di creare, di costruire un gruppo, un’unità sola e inscindibili che operi per una visione e una mission comune. Questo può avvenire nella vita o anche nel lavoro. Le attività proposte son veramente moltissime e variano dal volontariato d’impresa, al minding e role play fino al team building survival e molte altre ancora. Ogni diversa attività segue degli step ben precisi e ha un fine unico e ben definito che dovrà essere raggiunto al termine del percorso.

 

Che Cos’è il Team Building Survival

Una delle varie attività di team building è il team building survival. Si tratta di un’attività molto spesso utilizzata in ambito aziendale che prevede una vera e propria avventura di gruppo da realizzarsi possibilmente in luoghi precisamente scegli e selezionati come ad esempio boschi, foreste o qualsiasi location montana immersa nella natura. Ad una prima fase teorica dove gli esperti del settore avranno modo di spiegare precisamente l’attività da svolgere, si procederà allo svolgimento vero e proprio di determinare prove da superare. Queste potranno essere svolte dal gruppo intero, oppure solamente da delle coppie. Si dovranno attraversare fiumi o burroni attraverso ponti tibetani, arrampicarsi su pendii scoscesi e rocce, utilizzare le liane per spostarsi e passare certi ostacoli, muoversi all’interno dei boschi superando ostacoli di ogni genere o utilizzare le varie passerelle, le teleferiche, o delle reti per spostarsi da una location all’altra. Ogni attività richiederà un lavoro di squadra e per portare a termine i vari compiti sarà necessario l’aiuto e la collaborazione di tutti i componenti del gruppo.

 

Il Team Building Survival è Utile?

Al termine dell’esperienza di team building survival i vari componenti dei gruppi si ritroveranno tutti assieme per condividere le loro esperienze. I benefici derivanti da tali attività, si dimostreranno essere ancora più di quelle che ci si aspetterebbe. Si imparerà innanzitutto a lavorare di squadra, non più come singoli individui, ma come un’unica entità. Le capacità di comunicazione e coordinamento tra colleghi si acuiranno e si imparerà a lavorare assieme anche sotto stress e in situazioni di completo smarrimento e non confortevolezza. I vari problemi che sorgeranno nel corso delle varie attività, avranno la forma di ostacoli non solo fisici ma anche e soprattutto mentali. Si proveranno a superare le proprie paure, però questa volta non più da soli, ma con l’aiuto e i consigli dei propri colleghi. Per raggiungere l’obiettivo previsto si dovrà sempre essere assieme, senza mai lasciare nessuno dietro. La fiducia in sé stessi e negli altri aumenterà e si uscirà da questa esperienza cresciuti e migliorati.