I Sun Idea, nuovo fenomeno della musica dance educativa

Il progetto Sun Idea nasce dall’incontro tra la nutrizionista di fama nazionale dott.ssa Carla Lertola, fondatrice dell’associazione no profit Robin Foood, e Dario Bonelli e Silvia Recagno cantautorii e musicisti savonesi.
Creare un alternativa alla musica dance di oggi è l’obiettivo dei Sun Idea e per questo hanno scritto il primo singolo “La piramide alimentare” che è stato anche sponsorizzato dalle riviste Starbene e Focus per alcuni loro eventi e potete trovare il videoclip sul loro canale YouTube. Il secondo singolo “Cellulite” strizza l’occhio a sonorità latine e anche per questo brano è stato realizzato un videoclip molto divertente.


I Sun Idea, nuovo fenomeno della musica dance educativa
I Sun Idea, nuovo fenomeno della musica dance educativa

Mantenendo allegria e spensieratezza i Sun Idea lanciano messaggi intelligenti in maniera tale da arrivare a tutti. Tragli obiettivi c’è anche quello di creare brani riguardanti l’ambiente, gli animali e sviscerare in maniera originale ogni altro tipo di argomento.

Il direttore della rivista Focus, Jacopo Loredan fa diventare “la piramide alimentare” sigla del tour che Focus sta effettuando in collaborazione con Panorama in tutta Italia nell’ambito delle conferenze “Salute nel piatto”.
I Sun Idea vengono inoltre citati in alcuni articoli proprio su Focus e sulla rivista online scientifica Wise Society.
Successivamente, in collaborazione con l’associazione “Risorse Progetti e Valorizzazione” partecipano alle due edizioni di Anello Verde (Festival dell’ambiente) come ospiti e autori della sigla di chiusura, nonchè come autori dei jingle delle manifestazioni Voci nell’ombra (festival del doppiaggio) e Voci di Cartoonia.

Per l’estate 2018 è in cantiere il primo tour che porterà le loro canzoni in giro per le spiagge e le piazze di tutta Italia, in collaborazione con la scuola di ballo Oasi Latina di Savona.

Questa è la storia di Sun Idea. Per chi volesse saperne di più, li trovate su diverse piattaforme:

E, naturalmente, il canale Youtube con tutti i loro video.