Studiare a Roma: dove prendere l’affitto?


Roma, oltre a essere la capitale d’Italia, è anche uno dei poli universitari più importanti della penisola, sia per quantità di istituti accademici che vi hanno sede, sia per la qualità e il prestigio offerti da questi istituti.

Tra le Università che popolano Roma le più antiche sono “La Sapienza” (la prima Università di Roma, risalente al 1303), Tor Vergata (1982) e Roma Tre (1992).

A seconda del percorso di studi e dell’istituto scelto è opportuno prendere in considerazione diverse varianti per decidere la zona in cui prendere una casa in affitto a Roma.

Analizziamo ora queste tre Università e vediamo per ognuna di esse dove è più opportuno prendere l’affitto.

L’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” ha la sua sede centrale a Piazzale Aldo Moro n°5, affianco l’ospedale “Policlinico Umberto I”. Raggiungere l’istituto è abbastanza semplice, in quanto è a soli 15 minuti a piedi dalla Stazione Termini e risulta ben collegato grazie alla fermata della Metro B “Policlinico”, le linee dei tram che passano su viale Regina Margherita e viale Regina Elena e i numerosi autobus che fanno capolinea a piazzale del Verano.

Molti studenti della Sapienza affittano casa nello storico quartiere “San Lorenzo” situato vicinissimo alla sede centrale, comodo per raggiungere il luogo di studi a piedi. San Lorenzo è anche un famoso punto di ritrovo notturno, ricco di bar, pub e ristoranti.

Altre soluzioni molto comode per raggiungere La Sapienza risultano essere via Tiburtina, collegata molto bene grazie alla metro e agli autobus, e piazza Bologna.

Attenzione però, La Sapienza ha molte sedi esterne: Ingegneria a San Pietro in Vincoli (Colosseo), Architettura a Valle Giulia (Villa Borghese), Scienze della Comunicazione a via Salaria (Piazza Fiume) e tante altre. Controllate bene se il corso di laurea scelto ha sede nella “città universitaria”, altrimenti vi ritroverete a passare molto tempo sui mezzi!

L’Università “Tor Vergata” sorge nel quartiere “La Romanina”, nelle vicinanze del Grande Raccordo Anulare.

Non essendo situata al centro dell’Urbe, ma in una zona periferica, bisogna fare maggiore attenzione sulla zona in cui prendere l’affitto.

Per raggiungere Tor Vergata con i mezzi Atac (azienda di trasporti urbani capitolina) è necessario raggiungere il capolinea della Metro A “Anagnina”, da qui proseguire con un autobus fino a destinazione. Tra le zone in cui prendere casa escludere quindi quartieri come Eur e Ottaviano, in quanto si trovano dall’altra parte della città.

Valutare invece case in prossimità di via Appia e via Tuscolana, dove la linea Metro A è ben collegata: zona Re di Roma, Ponte lungo, Giulio Agricola o il quartiere del Quadraro.

Parliamo infine di “Roma Tre”, l’Università fondata nel 1992 e che ha sede in via Ostiense 159.

Agli studenti che sceglieranno un corso in questo istituto si consigliano affitti nelle zone intorno all’Università come il quartiere Testaccio o Garbatella da cui si può arrivare anche a piedi, o il quartiere dell’Eur con cui raggiungere l’Università grazie alla Metro B.