Sposarsi in barca

Sposarsi in barca può essere un’esperienza indimenticabile per te e anche per i tuoi ospiti, dal momento che il fascino del mare, con i suoi colori e i suoi odori, può essere l’ambiente ideale per celebrare l’amore e l’unione di un matrimonio.


Sposarsi in barca
Sposarsi in barca

Ecco perché, se hai questa possibilità e stai pensando di sposarti in una barca, qui abbiamo preparato alcuni suggerimenti che dovrebbero essere presi in considerazione.

  • I matrimoni in mare non hanno validità legale, oltre a essere celebrati da un giudice o dal capitano della nave. Quindi dovrai sposarti prima o dopo il matrimonio sulla nave, in un comune del paese.
    Un’altra cosa che dovrebbe essere presa in considerazione è il numero di ospiti. Un matrimonio in barca è costoso, ma si può noleggiare una piccola barca se ci sono pochi ospiti. Se ce ne sono molti, bisognerà  noleggiare una barca più grande o farlo durante una crociera, il che comporterebbe il pagamento del biglietto di ogni ospite.
    C’è anche la possibilità di noleggiare la barca solo per un evento. Cioè, è possibile sposarsi in comune e imbarcarsi per la festa, o viceversa. Ciò ridurrà il costo.
    Un’altra cosa che dovresti prevedere è che alcuni ospiti potrebbero sentirsi storditi dal mare che oscilla. Assicurati di portare un pacchetto di compresse contro il mal di mare, borse e salviette rinfrescanti.
    Assicurati di portare tutto il necessario per il banchetto, dal momento che sarà impossibile ottenerlo una volta salpati.

Altre idee per il tuo matrimonio? Consulta questo sito.