Una soluzione all’alopecia: la tricopigmentazione


L’alopecia areata, detta più comunemente calvizia, consiste nella perdita permanente della quasi totalità dei capelli e, talvolta, la caduta di sopracciglia, ciglia, barba e altri peli nel resto del corpo.

La forma più comune è quella ereditaria sia da parte del padre che da parte della madre ed è una malattia prevalentemente maschile, ma che in molti casi colpisce anche le donne. Essa colpisce il 2% circa della popolazione mondiale, sia maschile che femminile, in tutte le fasce di età e di tutti i gruppi etnici.


Soluzione alopecia tricopigmentazione


Non è causata, come spesso si crede, nè dall’uso del cappello nè dal lavare o spazzolare eccessivamente i capelli, che possono cominicare a diventare sottili alle tempie e al vertice del cranio anche prima dei vent’anni.

E’ raro che i capelli o ie peli delle sopracciglia cadano tutti e, anche nei casi più gravi, ne resta una parte.

Le donne cominciano spesso a soffrirne dopo la menopausa e spesso in maniera meno grave rispetto agli uomini, anche se, come abbiamo visto, può iniziare anche in giovane età, a volte già dall’infanzia.

In base all’estensione della malattia, l’alopecia si distingue in:

1) Alopecia areata a chiazze, caratterizzata dalla presenza di alcune zone rotondeggianti, prive di capelli o peli;
2) Alopecia areata totale, che si verifica quando la perdita dei capelli colpisce tutto il cuoio capelluto;
3) Alopecia areata universale, quando la patologia dal cuoio capelluto si estende e coinvolte tutti i peli del corpo.

La caduta dei capelli o dei peli è abbondante e improvvisa e, per questa ragione, i danni a livello psicologico causati dalla malattia sono, talvolta, più gravi e considerevoli rispetto ai reali danni fisici determinati dalla patologia.

Allo stato attuale delle ricerche mediche, non esistono farmaci abbastanza efficaci da debellare la malattia in maniera definitiva o da prevenire gli effetti negativi.

La tricopigmentazione® rappresenta senza dubbio un efficace e immediato rimedio all’alopecia ed una tecnica alternativa all’auto trapianto dermochirurgico. E’ un trattamento estetico che utilizza pigmenti di colore inseriti direttamente nel cuoio capelluto con l’obiettivo di infoltire a livello visivo le zone diradate.

La Tricopigmentazione garantisce una perfetta ricostruzione estetica delle zone diradate o glabre, indipendentemente dalla loro entità ed estensione, donando un naturale effetto rasato o di infoltimento, attraverso la micro pigmentazione semipermanente del cuoio capelluto o delle sopracciglia.