Le società offshore


Perché c’è la possibilità di aprire società di comodo?

In linea di principio, tali società non sono illegali, perché ci sono motivi perfettamente legittimi per la loro esistenza. Quindi è perfettamente legale aprire una società offshore.

Ad esempio se un capo di una azienda ha una famiglia e sette figli. La società si sarebbe divisa in sette parti alla sua morte in base a quando previsto dalla legge. Pertanto, tutte le azioni sono combinate in una nuova società di domicilio – questa società non ha dipendenti, ma è stato creata solo per la gestione delle quote. Così l’opera è conservata.

Le società Offshore sono spesso penalizzate. Perché?

Perché lo strumento della società di sede è spesso abusato per intenzioni fraudolente.
Quando i politici prendono tangenti, ci possano essere fondi che non pagano direttamente, ma vanno consegnati a una di queste società off-shore. Allo stesso tempo sono eluse imposte da attività proprie in tali società collegate. Poiché la società non avviene direttamente sotto il nome del truffatore, questi movimenti di denaro rimangono nascosti. Quindi lo strumento della società di sede è abusato per atti fraudolenti. In questo caso aprire una società offshore implica degli abusi legali.

Ci sono molti stati che offrono tali società. Ma non tutti i requisiti sono gli stessi. Panama è uno degli “operatori low-cost” . Ci sono aspetti notevolmente meno rigidi rispetto ad esempio negli Stati europei per aprire una società offshore – quindi non ci sono punti deboli nella lotta contro il riciclaggio di denaro, soprattutto perché gli utenti finali non sono testati e le transazioni da monitorare sono troppo poche.