Scopri qual è il portone garage migliore per la tua abitazione


Sicurezza, automazione, dimensioni ridotte: queste le caratteristiche dei migliori portoni garage sul mercato, soluzioni moderne che renderanno la vostra residenza ancora più comoda e completa. Stop all’apertura del garage sotto la pioggia, al freddo o al buio: le moderne serrande per garage sono dotate di telecomando automatico, con pulsanti da premere comodamente all’interno dell’auto ed a distanza senza bisogno di scendere per sollevare pesanti portoni. A casa ci sono più persone e più auto? I portoni garage migliori sono dotati di più telecomandi.

Le chiusure garage residenziali sono essenzialmente di due tipologie: a porta basculante oppure a porta sezionale. Il portone basculante è caratterizzato da un corpo unico, a rientranza parziale o totale nel garage a seconda della sua sporgenza una volta aperto, che si muove su due binari paralleli posti sul soffitto del garage; il motore può essere sulla porta stessa oppure a traino. I portoni sezionali invece sono composti da diversi pannelli con cerniere orizzontali che, quando il portone viene aperto, si muovono verso l’alto parallelamente al soffitto, senza sporgere diagonalmente nella stanza.

Esistono anche portoni a battente, molto economici ma non dotati di motore, che presentano numerosi accessori per la sicurezza come limitatore di cerniere e di apertura, blocca-porta, giunti a vite, chiavistelli automatici e anche portoni coibentati per mantenere il calore dentro la stanza (utili se nel garage si svolgono anche attività di lavoro o hobby che richiedono una temperatura adeguata). Un’alternativa al portone sezionale è la serranda avvolgibile che quando è aperta si avvolge in un apposito albero sul soffitto del garage; particolari guarnizioni assicurano la silenziosità del meccanismo e in caso di emergenza la serranda si può aprire anche manualmente.

Come scegliere l’automazione più adatta per il vostro portone garage? Una caratteristica fondamentale da tenere in considerazione in fase di scelta sono le dimensioni del vostro garage e del portone: ad esempio una porta basculante ha bisogno dello spazio necessario per potersi aprire e chiudere, mentre un portone sezionale può essere adatto anche a spazi più ridotti, perché i pannelli aprendosi e chiudendosi non sporgono nella stanza. Inoltre, tutte i portoni garage più moderni e di alta qualità sono dotati di uno sblocco esterno di emergenza, in caso manchi la corrente elettrica; hanno anche una luce di cortesia che si accende durante l’apertura e la chiusura, per maggiore sicurezza durante la manovra. Un accessorio fondamentale per la sicurezza delle persone è il sensore che blocca immediatamente la chiusura se viene rilevato un ostacolo, riportando il portone in posizione aperta.

Per una valutazione personalizzata del portone garage più adatto al box auto, numerose ditte di installazione propongono sopralluoghi con personale esperto che consiglierà la tipologia di chiusura per garage più adatta alla situazione. È importante che il portone garage sia in armonia con la casa ed il contesto abitativo, quindi si può optare per un rivestimento esterno in simil-legno, ad esempio pratico PVC resistente e facile da pulire oppure profili in alluminio riempiti con schiuma espansa, una soluzione che garantisce isolamento termico dentro il garage.