SCM SIM Spa e l’iniziativa “SCM, The heART of Finance”


SCM SIM S.p.A. è un multi family office fondato nel 2009 e attivo nel settore dell’intermediazione mobiliare. Il 18 maggio parte “SCM, The heART of Finance”, iniziativa che riflette la volontà della società di conciliare il mondo della finanza e quello dell’arte.

 

SCM SIM S.p.A. e l’iniziativa “SCM, The heART of Finance”

SCM SIM S.p.A., THE heART OF FINANCE

SCM SIM S.p.A. è la protagonista del nuovo binomio fra arte e finanza. In accordo con le parole di Alessandro Bernazzani, Investor Relator e Direttore Marketing e Comunicazione della società, l’iniziativa “SCM, The heART of Finance” rappresenta l’essenza, il cuore e il DNA della società, la volontà di trasmettere il proprio legame con l’arte, sia intesa come tale in senso stretto, sia come arte di fare finanza. L’azienda guidata da Antonello Sanna si lega all’arte con il medesimo spirito innovativo, di cambiamento e di ricerca impiegato nell’approccio alla finanza, aumentando così il posizionamento, la reputazione e contribuendo all’ambiente socio-culturale. Attraverso dei vernissage verranno ricercati e selezionati artisti contemporanei che esporranno le loro opere presso gli uffici di SCM SIM S.p.A., scelta guidata dalla volontà di trasmettere e far percepire il DNA della società, intrecciando nel miglior modo le scelte di business. Gli artisti non devono essere contemporanei solo a livello temporale, ma lavorare in modo contemporaneo, quindi innovando e facendo ricerca. L’inaugurazione è prevista per il 18 maggio alle 18:30 presso la sede milanese di SCM SIM S.p.A. con la mostra di Alfredo Rapetti Mogol, artista che coniuga all’interno delle proprie opere l’aspetto mentale e psicologico con una tecnica in grado di mitigare il linguaggio verbale con quello scritto.

Profilo aziendale di SCM SIM S.p.A.

SCM SIM S.p.A. è un multi family office specializzato nel settore del Private Banking e del Wealth Management. Attiva dal 2009 nell’ambito della consulenza finanziaria, ha la sede principale a Milano e dispone di uffici a Roma, Latina, Bergamo e Londra. I risultati conseguiti negli anni dalla società si possono riassumere con i seguenti numeri: 6,9 milioni gli euro di fatturato, circa 1,1 miliardi di euro di asset under control per un portafoglio di circa 500 clienti gestiti attraverso un team di 30 consulenti e 15 dipendenti. SCM SIM S.p.A. può vantare la totale trasparenza in completa assenza di conflitto di interessi con la quale lavorano i professionisti, applicando un modello fee only, ponendo una significativa attenzione al singolo caso e trovando di volta in volta una specifica soluzione per tutte le esigenze. L’80% del business generato dalla società fondata da Antonello Sanna deriva da attività in consulenza e il restante 20% in gestione, attività basate su competenze relative al Risparmio Gestito, alle assicurazioni, alla fiscalità, all’immobiliare e alla previdenza.