Scegliere Un Lampadario a Sospensione per Le Stanze dell’Abitazione


Chiunque acquista una nuova casa, inizia una ristrutturazione o porta avanti delle piccole modifiche deve tenere in considerazione come il tipo di arredo che vi è dentro. Che si tratti di uno stile industriale, moderno, classico, etnico o shabby chic è fondamentale trovare l’armonia giusta tra i vari complementi, colori e posizioni interne. La gestione dello spazio è rilevante nel dare nuova impressione a un stanza. Andare alla ricerca dei migliori pezzi può essere faticoso perché c’è bisogno di rivolgersi alle marche famose evitando le grandi catene. In più elemento non da meno importanza da considerare è il sistema di illuminazione che viene adottato. Ogni stanza può essere oggetto di luci differenti.

Scegliere Un Lampadario a Sospensione per Le Stanze dell’Abitazione

Un Lampadario a Sospensione per Parte della Casa

Ecco quali sono le lampade più usate per ogni tipo di stanza:

  • Il salotto è l’area della casa dedicata al relax e al riposto diventa un posto intimo dove rilassarsi e vedere un buon film, leggere un libro o conversare con gli amici. Essendo uno spazio tendenzialmente aperto è importante un lampadario in modo che la luce si espanda uniformemente. La luminosità scende dal basso andando a integrarsi con delle lampade da terra, che possono essere posizionate vicino il divano. Sono sia una fonte di luce sia un arredo elegante perché alcune possono assumere forme artistiche ricordando pietre o statue.
  • Il soggiorno è uno spazio unico che comprende sala e cucina. Per questo è fondamentale avere luminosità a secondo dell’uso che ne viene fatto in un dato momento. Nell’area cucina vanno bene dei faretti a incasso dove le tante luci rendono l’ambiente adatto per delle cene con ospiti. Per l’area salotto del soggiorno invece un lampadario a sospensione è consigliato perché riesce a distribuire la luce uniformemente focalizzandola solo in questa parte.
  • Per l’ingresso le lampade da parete sono indicate perché creano un’atmosfera di passaggio, dove togliere le scarpe, posare giacche, cappotti, chiavi e borse.
  • I corridoi sono ideali per gli applique perché le forme affusolate possono indirizzare le luci secondo la forma della stanza armonizzando spazio e luminosità.
  • Il bagno può ospitare sia lampade da soffitto sia lampade da parete. Il colore bianco della lampadina permette di regalare un ambiente elegante pensato per dei bagni profumati.
  • La camera da letto può avere una coppia di lampade da parete usate al posto delle abat-jour risparmiando spazio sui comodini. Al centro del soffitto un lampadario con luce regolabile potrebbe essere la scelta ideale perché permette di avere luce migliore per ogni situazione dal mattino presto alla sera prima di addormentarsi.
  • Se è presente uno studio o una scrivania in casa è necessaria una lampada da tavolo per facilitare il lavoro o lo studio dei figli. Misura e intensità della luce saranno scelte secondo gli usi necessari.

Perché Prendere un Lampadario a Sospensione

Trovare i migliori modelli per arredare casa è un processo che può richiedere tempo ma con la giusta dose di impegno è possibile creare la casa dei sogni. Rivolgersi alle marche migliori è sinonimo di qualità, accompagnate anche da un design accattivante che renderà unico l’arredo della casa.