Romeo, nuova assoluzione – Alfredo Romeo

Dopo otto lunghi anni di indagini, la Corte dei Conti emette per la Romeo Gestioni una nuova assoluzione,  azienda che fa capo ad Alfredo Romeo. La sentenza assolve la Romeo Gestioni dall’accusa di aver procurato un danno erariale al Comune di Napoli nella gestione del suo patrimonio immobiliare.


Romeo, nuova assoluzione – Alfredo Romeo
Romeo, nuova assoluzione – Alfredo Romeo

I giudici contabili chiudono così una vertenza di cento milioni, bocciando le conclusioni della Procura con la sentenza 982/2008 del 10 ottobre.  Per la Romeo Gestioni una nuova assoluzione in via definitiva, con ampia soddisfazione da parte di Alfredo Romeo.

Questi lunghi e tormentati anni di indagini ed una virulenta campagna stampa, hanno procurato alla Romeo Gestioni ma anche ad Alfredo Romeo danni di immagine ma questa nuova assoluzione da parte della Corte dei Conti, consente finalmente di accertare la verità e dimostrare la correttezza e la trasparenza dell’attività svolta dalla Romeo Gestioni per tutta la durata del contratto con il Comune di Napoli.

Per Romeo, nuova assoluzione che, insieme alle altre recenti sentenze della Cassazione, rafforza ulteriormente la tesi sostenuta dagli avvocati della Romeo Gestioni e da Alfredo Romeo: – Vicende giudiziarie basate sul nulla, ignorando sia fatti che la complessità amministrativa e sociale del patrimonio immobiliare del Comune di Napoli.