Road tour? Perché no!

Quando lanci un nuovo prodotto sul mercato, la comunicazione diventa un argomento centrale. Deve essere potente, continua ed efficace. Ma soprattutto deve raggiungere il più alto numero di persone possibili. Barack Obama durante la sua campagna seconda elettorale ha puntato molto sulla comunicazione porta a porta. Perché? Perché in politica così come nel marketing, l’utente ha bisogno di vedere per credere.

Non tutti possiamo permetterci il capitale umano e monetario di Obama, vero, ma esiste un modo per promuovere i propri prodotti in giro per le città del paese e si chiama road tour.

Road tour? Perché no!
Road tour? Perché no!

Cos’è il road tour

Il road tour è un evento itinerante per la promozione di prodotti. È uno strumento utile quando si ha la necessità di far conoscere il proprio prodotto o brand in maniera diretta non solo al proprio target di riferimento ma anche per acquisire nuovi clienti. Gli utenti avranno la possibilità di vedere il prodotto da vicino, testarlo, incontrarvi, farvi domande, stabilire un legame. Allo stesso tempo sarai in grado di ampliare la tua rete commerciale e creare nuove collaborazioni in varie città del tuo stato o del mondo. Tutti obiettivi non facilmente raggiungibili se ci si basa solo ed unicamente sul marketing tradizionale.

Come organizzare un road tour

Per poter organizzare un road tour come si deve occorre innanzitutto fissare un budget. Fatto ciò la pianificazione risulterà più semplice.

Per quanto riguardo il luogo in cui si svolgerà l’esposizione, dipende dal tuo target e dal numero di persone previste. Cerca di affittare sale attrezzate da punto di vista tecnologico e facilmente raggiungibili sia con i mezzi che con la macchina – assicurati che ci sia un parcheggio ampio. Se il costo risulta elevato si potranno affittare anche postazioni mobili, it’s up to you!

Occorrono anche hostess e steward, personale qualificato in grado di accogliere i clienti, fornire loro le informazioni necessarie e rispondere a tutti i loro quesiti. Ricorda che si tratta di un evento di presentazione e promozione, perciò è una buona idea coinvolgere degli artisti che possano intrattenete le persone prima e dopo lo show.

Ultimi consigli

Organizzare un road tour occupa tempo ed energie, inoltre, va pianificato in maniera intelligente. Esistono diverse agenzie che si occupano dell’organizzazione degli eventi. Contattale e richiedi un preventivo!

Per ulteriori informazioni clicca qui!