Realizzare un acquario in casa

Chi ama ricostruire nel suo salotto o in casa un microcosmo marino o di acqua dolce, allora può pensare a realizzare un acquario.

 

Hobby dell’acquario

Questo hobby però richiede molto tempo e passione, perchè se fatto bene deve riprodurre fedelmente un habitat per alcune specie di pesci che si andranno ad acquistare. Quindi non solo deve avere la giusta temperatura e luce, ma anche le piante corrette, i microrganismi spazzini giusti, filtri corretti e deve essere posizionato in un punto dove i pesciolini non siano disturbati.

Un acquario quindi richiede davvero molta passione e pazienza e dovete pensarci bene prima di mettervi a realizzarne uno in casa.

 

Che tipo di acquario vogliamo

Dovete anche scegliere che tipo di acquario vorreste e che specie di pesci.

Come neofiti dovreste iniziare con un acquario di acqua dolce più facile da mantenere e curare.

 

Pesci più noti di acqua dolce

Tra i pesci più popolari di acqua dolce troviamo i pesci detti pesci rossi sono di origine asiatica. Il loro dinamismo e loro colori sono molto popolari tra gli hobbisti. Devono essere presi almeno in banchi di 6 pesci.

Ancora troviamo i Ciclidi che sono sicuramente i pesci più emozionanti da osservare acquario: territoriale, dalle maniere talora sorprendenti durante la riproduzione o per la cura per la loro prole. Ci sono molti ciclidi vari diversi nelle loro dimensioni, aspetto, le loro origini e manutenzione di cui hanno bisogno.