Progettare è creare: recuperare vecchi metodi


Dietro alle vecchie tradizioni di lavoro a volte si cela la vera qualità produttiva: come cucinava la nostra nonna, come confezionavano i vestiti i sarti, o come veniva cotto il pane nei forni a legna. Le nuove generazioni riscoprono antichi mestieri e rivalutano metodi del passato che se affiancati alle nuove opportunità offerte dalla rete, spesso diventano business estremamente interessanti. Così ha fatto un gruppo di Architetti e Ingegneri che ha ideato un servizio on line, Case a matita, per offrire idee per ristrutturare casa a chi vuole capire come potrebbe diventare trovandosi a dover decidere quale acquistare.

E fin qua nessuna grande novità, se non il fatto che i progetti proposti vengono disegnati tutti a mano libera: la mission è quella di offrire la possibilità spendendo poco più di 50 euro, di ottenere idee per capire quali potenzialità possa avere un casa, quella che magari si è indecisi ad acquistare. Spesso si creano incertezze nella fase decisionale, e quello di cui si ha realmente bisogno non è un progetto tirato a lucido, disegnato perfettamente, con magari rendering fotografici praticamente quasi reali, ma di più idee, diverse soluzioni a un prezzo accessibile che mettano nelle condizioni chi compra, di fare una scelta di acquisto più consapevole.

Progettare gli interni di un appartamento disegnando a mano, riprende quell’atmosfera artistica del passato: guardando alcuni progetti, nelle prospettive che vengono fuori si ha la sensazione di avere in mano dei piccoli e preziosi quadri disegnati. Si tratta di una filosofia di progettazione diversa, azzardata, che forza l’angolatura della visuale con cui si opera oggi nel mondo dell’Architettura degli Interni, invasa da stampe in scale diverse, layer nascosti o in evidenza, rendering a colori in 3D.

Al centro si rimette in discussione non tanto il risultato dell’utilizzo di software che, come sostengono gli Architetti di Case a Matita, vanno benissimo per il progetto esecutivo, quanto la creatività che si riesce ad ottenere disegnando con un foglio e una matita. Per ottenere un’idea di progetto per una casa, basta compilare il form on line inserendo i dati di come si desidera la propria casa, allegare la piantina dello stato attuale e magari aggiungere un paio di foto e il gioco è fatto. I prezzi sono davvero interessanti, i tempi di consegna davvero rapidi: buon progetto a tutti!