Porte Blindate Elettroniche: Cosa Sono e Come Funzionano?

La porta blindata rappresenta da anni uno strumento per aumentare il livello di sicurezza all’interno della tua abitazione contro tentativi di intrusione da parte di terze persone.

Con il passare del tempo, la realizzazione delle porte blindate ha visto l’introduzione di sistemi innovativi e all’avanguardia che utilizzano la tecnologia elettronica per accrescere ulteriormente il grado di difesa della casa.

In questo articolo ti parlerò dettagliatamente delle porte blindate con serratura elettronica, di cui ti elencherò le caratteristiche, i vantaggi e i prezzi.

Porte Blindate Elettroniche: Cosa Sono e Come Funzionano?
Porte Blindate Elettroniche: Cosa Sono e Come Funzionano?

Continua a leggere per scoprire di più.

Indice degli argomenti

  • Cos’è una porta blindata elettronica
  • Caratteristiche delle porte blindate elettroniche
  • Tipologie di serrature porta blindata elettronica
    • Serratura elettronica con badge
    • Serratura elettronica a tastiera
    • Serratura elettronica Bluetooth
    • Lettore biometrico per porte blindate
    • Serratura elettronica wi-fi
  • Quanto costano le porte blindate con serratura elettronica?
  • Vantaggi di una porta blindata elettronica

Cos’è una porta blindata elettronica

Una porta blindata elettronica è una porta blindata che utilizza una serratura motorizzata per l’apertura.

Questa serratura è molto utile per accedere all’abitazione poiché può essere anche comandata a distanza mediante l’utilizzo di un dispositivo esterno di utilizzo quotidiano come ad esempio uno smartphone.

L’apertura automatica della porta blindata avviene mediante un impulso, un segnale, che arriva dalla corrente elettrica in bassa tensione che sblocca un elettromagnete o da batterie a seconda del modello scelto.

In questo caso avrai la possibilità di utilizzare la tua chiave elettronica che potrà essere di diverse tipologie e di cui ti parlerò tra qualche momento.

Prima di tutto scopriamo insieme le caratteristiche delle porte blindate motorizzate.

Caratteristiche delle porte blindate elettroniche

Esistono sul mercato delle porte blindate elettroniche che oltre ad essere intelligenti sono super sicure.

Le caratteristiche tecniche più importanti delle porte blindate riguardano ovviamente la sicurezza, che viene assicurata da una struttura interna ed esterna solida, composta ad esempio da una lamiera in acciaio elettro-zincato.

La serratura elettronica è in genere protetta da apposite tecnologie anti-trapano e viene resa ancora più sicura grazie a rostri in acciaio, piatti dentati, pannelli impiallacciati, cilindri europei di sicurezza conformi a quanto previsto dalla normativa e chiavi anti-usura e anti-duplicazione realizzate in silver-nichel.

Oltre alla sicurezza, devi sapere che le porte blindate all’avanguardia sono in grado di proteggerti non solo dai malintenzionati, ma anche da altri elementi come ad esempio il rumore, il caldo e il freddo.

Le porte blindate motorizzate di ultima generazione, grazie alla coibentazione in lana minerale compressa, sono in grado di assicurare infatti un grande abbattimento del rumore e un ottimo isolamento termico.

Oltre a queste caratteristiche relative alla struttura, una porta blindata elettronica ha ulteriori peculiarità.

In particolare, una delle funzioni principali delle quali potrai ampiamente godere, è la chiusura automatica dei perni.

In pratica non ti dovrai preoccupare di girare la chiave per serrare la porta che, in maniera totalmente indipendente, lo farà ogni qual volta la stessa viene chiusa.

Tipologie di serrature porta blindata elettronica

Se hai deciso di acquistare una porta blindata elettronica devi sapere che hai la possibilità di scegliere la serratura motorizzata più congeniale alle tue necessità e ai tuoi bisogni oltre che optare, ovviamente, per una porta blindata su misura se hai uno spazio disponibile diverso da quello standard.

Le serrature elettroniche per porte blindate funzionano prevalentemente allo stesso modo; un sistema motorizzato permette ai pistoni di uscire in automatico nel momento in cui la porta si avvicina al telaio instaurando un ulteriore movimento da parte dei chiavistelli o catenacci di chiusura.

Quello che cambia però è il metodo di apertura delle serrature, vediamo insieme le diverse possibilità.

Serratura elettronica con badge

È una delle varianti maggiormente utilizzate nelle strutture alberghiere che mirano a garantire la privacy della propria clientela.

Se temi che un guasto elettronico potrebbe bloccare la porta devi sapere che esistono serrature a tessera magnetica che prevedono l’installazione di una batteria a tampone che scongiura questo rischio.

Serratura elettronica a tastiera

Le serrature elettroniche a tastiera prevedono la presenza di un tastierino dove dovrà essere inserito un codice per l’apertura.

Potrai scegliere delle tastiere standard o optare per dei modelli più evoluti che, al posto dei pulsanti, hanno un display touch screen molto più sicuro rispetto agli altri grazie alla presenza di ulteriori funzioni per la sicurezza.

Serratura elettronica Bluetooth

La serratura elettronica Bluetooth è la soluzione che fa per te se desideri comandare la porta blindata mediante uno smartphone.

Grazie a questa tecnologia potrai semplicemente avvicinare il tuo cellulare alla porta che si aprirà automaticamente riconoscendo l’ID del telefono.

Lettore biometrico per porte blindate

Se vuoi un sistema altamente all’avanguardia potrai invece dotare la tua porta blindata di un lettore biometrico che consente l’apertura della serratura grazie alle impronte digitali.

Per utilizzare questo sistema dovrai memorizzare le impronte digitali di coloro che hanno l’accesso in casa.

Questo sistema, oltre a essere altamente sicuro, ti permette di avere la chiave di accesso sempre con te.

Serratura elettronica wi-fi

Se vuoi rendere ancora più intelligente la tua porta blindata puoi optare per una serratura elettronica wifi collegata a un’App o addirittura a un sistema di domotica.

Quest’ultima ti consente di collegare una serie di dispositivi e di apparati con funzioni diverse tra le quali l’apertura e la chiusura della porta blindata che si realizza mediante l’utilizzo di smartphonetablet o computer.

Collegando questi apparecchi a una centralina potrai sfruttare le funzionalità della domotica e controllare tutto da remoto.

Se ad esempio hai bisogno che qualcuno entri all’interno della tua abitazione ma questo qualcuno non ha le chiavi, potrai, grazie alla domotica, permettere l’accesso senza nessun tipo di problema grazie alla serratura elettronica wi-fi.

Tra le altre cose, questo tipo di tecnologia, ti permette di sapere sempre chi è entrato in casa o se dopo l’uscita la porta è stata chiusa in maniera corretta.

Inoltre la serratura smart per porte blindate viene collegata direttamente al tuo smartphone nel momento in cui viene effettuata l’installazione; questo non permetterà a nessun altro tipo di dispositivo di terze persone di violare l’accesso.

Le serrature smart hanno una batteria al litio che garantisce la funzionalità anche in caso di black-out.

Quanto costano le porte blindate con serratura elettronica?

Esistendo una varietà infinita di porte blindate con serratura elettronica devi sapere che i prezzi delle stesse sono dei più svariati e partono da un minimo di circa 2.500€ fino ad arrivare a superare i 5.000€.

È ovvio che se stai cercando il top di gamma devi essere disposto a spendere una cifra importante e a rivolgerti ad aziende serie come ad esempio Bisacchi di Cesena (una delle migliori in Emilia Romagna), che da parecchi anni si occupa di porte blindate elettroniche.

Il prezzo in linea generale è dato indicativamente da 7 fattori di cui ho parlato approfonditamente nell’articolo sui prezzi delle porte blindate.

Vantaggi di una porta blindata elettronica

Se decidi di dotarti di una porta blindata elettronica potrai godere di una serie di vantaggi importanti.

Vediamoli insieme uno per uno:

1. La porta blindata sarà sempre chiusa a chiave

Anche a te spesso capita di dimenticare di chiudere a chiave la tua porta blindata?

Devi sapere che se una porta blindata non è chiusa a chiave, non è in grado di fornire alcuna protezione, dato che può essere aperta in qualsiasi momento tramite l’utilizzo di strumenti facilmente reperibili come ad esempio una tessera o una “lastra per i raggi” (strumento molto utilizzato dai malintenzionati).

Nel caso delle porte blindate elettroniche, invece, la serratura si serra ogni volta che viene aperta o chiusa senza nessun bisogno di qualsiasi intervento da parte tua.

In questo modo la tua porta sarà sempre in sicurezza.

2. Non hai bisogno di portare le chiavi sempre con te

Sia nel caso di serratura con tastierino, che tramite smartphone o lettore biometrico, potrai aprire la porta in qualsiasi momento senza dover per forza portare con te il fastidioso e ingombrante mazzo di chiavi.

3. Se perdi lo smartphone o la tessera puoi bloccare immediatamente l’accesso

Se qualcuno dovesse rubarti lo smartphone o dovessi smarrire la tua tessera, potrai modificare istantaneamente il codice d’accesso, rendendo la porta totalmente inutilizzabile.

4. Puoi verificare in ogni momento chi è entrato e uscito dalla tua casa

Grazie alle serrature intelligenti puoi controllare in qualsiasi momento gli accessi e verificare chi è entrato o uscito dal tuo appartamento e se la porta è stata chiusa in maniera corretta.

Questo è utile, ad esempio, per controllare gli orari della donna delle pulizie o della baby sitter dei tuoi figli.