Planeta: vini che trasportano i sensi

Assaggiare i vini Planeta è un po’ come immergersi in un viaggio tra sensazioni autentiche e originali: un percorso tra i terroir siciliani che affascina e conquista.

La Sicilia è un territorio immenso di fascino, la cantina Planeta ne ha sempre fatto un punto forte della sua attività. La cantina di vino siciliano ha trasformato la sua produzione in un’offerta che coadiuva l’unicità dell’ambiente con la passione enologica.

Planeta: vini che trasportano i sensi
Planeta: vini che trasportano i sensi

Per gli amanti di vino e Sicilia le cantine Planeta sono un punto di riferimento: sparse su tutta l’isola, si trovano in punti strategici per la produzione enologica e per la curiosità di intraprendenti viaggiatori: Menfi, Vittoria, Noto, l’Etna e Capo Milazzo sono sede delle tenute di Planeta, che fa dell’ospitalità un corredo che avvalora il suo ruolo nell’ambiente enologico siciliano.

Luoghi ricchi di storia e tradizione, esito di una ricerca che parte dall’esplorazione dei terroir e delle varietà dei vitigni e si trasforma in un’opera visionaria orientata all’innovazione: il viaggio con i vini di Sicilia Planeta Planeta, infatti, si muove nello spazio e nel tempo, coinvolgendo chiunque decida di intraprendere la conoscenza la loro conoscenza.

I contesti in cui sorgono le cinque cantine Planeta sono ricchi di preziose influenze, ambientali e storiche. In ogni vigneto, le varietà indigene convivono con quelle internazionali accolte con i migliori influssi.

In cantina, i produttori Planeta, ricchi di esperienze e conoscenze settoriali, trasformano il patrimonio naturale in creazioni originali frutto di inaspettate combinazioni. Ne risulta una simbiosi che il degustatore percepisce a ogni sorso di vino Planeta.

Vini Planeta: alla scoperta dei terroir

Il viaggio con la cantina Planeta inizia da Menfi, dove ha avuto inizio la sua storia. I primi vigneti circondano un antico palmento fenicio, simbolo del legame millenario del territorio con la coltivazione delle uve e la produzione del vino. Le tenute di Ulmo e Dispensa si estendono fino alle spiagge, in una natura selvaggia e incontaminata. Sulle viti che affondano le radici in questa terra suggestiva nascono le uve che diventano la quintessenza dei vini Planeta tra i più noti: Chardonnay, Cometa, Burdese, Sito dell’Ulmo, Maroccoli, Alastro e altri nomi di vanto per la cantina vinicola.

Da Menfi, giù nella terra del Cerasuolo di Vittoria, unica DOCG siciliana. Anche qui, a Vittoria, è forte il richiamo alla storia antica: i vigneti si adagiano sulle sponde del fiume Dirillo, in un parco archeologico che custodisce preziose anfore vinarie affiorate dal vicinissimo Mediterraneo. Nero d’Avola e Frappato si uniscono per creare il Cerasuolo di Vittoria Planeta, dotato di una personalità distintiva e caraterrizzante.

Di lì a poca distanza c’è Noto, la culla del Nero d’Avola, tappa immancabile per Planeta e per gli appassionati di vino siciliano. Qui è nata la storia della viticoltura siciliana e Planeta vi ha individuato il luogo migliore per produrre, tra gli altri, il suo Nero d’Avola Santa Cecilia, egregia espressione del vitigno e del terroir.

Dalla punta più a sud d’Europa fino a quella più alta della Sicilia, il contesto cambia totalmente, così come le qualità dei vini Planeta: l’Etna offre un terroir unico e totalmente distinto dagli altri. Tra boschi di querce e castagne si percorrono i filari radicati su sciare laviche. Da questa viticoltura eroica di montagna nascono le pregiate etichette di vino Planeta Eruzione 1614 e Etna DOC, in bianco e rosso. Un sorso di vino dell’Etna trasporta con la sua freschezza sulla montagna.

Ultima tappa di questo viaggio è a Capo Milazzo, patria del Mamertino Planeta. Qui si conclude l’esplorazione dei luoghi simbolo della cultura enologica siciliana, dove la  cantina siciliana si è adoperata con impegno e passione nella valorizzazione di terre ricche di storia e fascino. Nella punta a nord est della Sicilia, Planeta ha indirizzato il suo impegno per tenere in vita un vino prossimo all’estinzione. Il Mamertino Planeta è giovane e risultato di una sperimentazione ben riuscita, che invoglia la curiosità di esperti e appassionati di enologia.

Per chi volesse intraprendere questo viaggio esperienziale o scoprire di più etichette citate può visitare il negozio di vino online Enoteca d’Autore, dove è disponibile tutta la collezione di vini Planeta.