Peel and stick: aumentare il CTR


Web Agency Napoli

Aumentare il CTR inserendo le keywords in un diverso gruppo di annunci

Osservando il seguente gruppo di keywords sarà possibile individuare subito che molte di queste manifestano un CTR che va oltre il 2,0%.

Ma guardiamo attentamente queste keywords: non credete che molte di queste sarebbero dei titoli perfetti di un annuncio?

Una volta individuata questa possibilità si passa all’attività di revisione. Abbiamo selezionato le keyword potenziali e le abbiamo utilizzate per generare nuovi gruppi di annunci.

Vi mostriamo un esempio con “costruzione siti web”:

Come è facile notare la parola chiave sarà ripetuta ben due volte nell’annuncio generando un punteggio qualità di livello maggiore.

Questo semplice espediente ha garanzia di successo nel rendimento del CTR nel 90% dei casi: questo trucco è chiamato peel and stick.

Individuate una keyword dal traffico elevato, escludetela dal suo gruppo di annunci ed inseritela in uno nuovo creato ad hoc con relativo annuncio.

Peel and Stick: ma perché questa tecnica è così efficace?

Molto spesso, quando effettuate i check quotidiani delle vostre campagne, potreste evidenziare alcune keywords che stanno registrando performance molto elevate rispetto a quanto magari preventivato in fase early stage. Ma come ben sapete, il CTR del gruppo di annunci non conterà soltanto i dati di queste keyword, ma anche quello di altre non ugualmente performanti. Ciò che dovete fare è quello di includere queste keyword dall’alta performance in un nuovo gruppo di annuncio con relativo annuncio perfettamente in linea con la keyword di riferimento: questo è il peel and stick. Un trucchetto semplice, ma che può farvi aumentare il CTR.

Qual è la ratio di questo risultato? I potenziali clienti genereranno maggiori clic se individuano nel vostro annuncio la parola chiave oggetto dell’attività di Peel and Stick. La base di tutto è quindi una diversa organizzazione delle vostre keywords.

Tutto ciò che occorre fare è organizzare i gruppi di annunci in modo tale che le parole chiave più performanti siano visibili ed individuabili nei testi degli annunci: così facendo aumenterete notevolmente il vostro punteggio di qualità e di conseguenza posizioni nella ricerca.

Può sembrare strano, ma è un’attività più difficile da spiegare che da mettere in atto. E’ un qualcosa di talmente semplice che è facile dimenticarsene e sottovalutarla: ad oggi è la tecnica più efficace che ha permesso ai nostri clienti di ottenere maggiori clic senza irragionevoli aumenti di budget.

Web Agency Napoli