Papillon uomo: come indossarlo anche di giorno


Il papillon uomo è oggi un accessorio di grande tendenza anche nelle occasioni informali. Crea il tuo abbinamento con questi piccoli consigli.  

Fred Aster lo indossava nel film “Cappello a cilindro” mentre danzava con la bellissima Ginger Rogers; Hercule Poirot, il famoso investigatore nato dalla penna di Agatha Christie, da vero gentlemen non usciva di casa senza. Stiamo parlando del papillon, da sempre l’accessorio per eccellenza della moda maschile.

Il papillon uomo possiede un fascino misterioso ed è in grado di definire in modo chiaro la personalità di chi lo indossa. Da simbolo di pura eleganza, con il passare del tempo è stato rivisitato e adattato anche per i look casual, mantenendo comunque la sua natura di attraente accessorio della moda uomo.
Il papillon è oggi molto in voga fra i giovani che l’hanno reso protagonista del loro abbigliamento non solo agli eventi serali e cerimoniosi, ma anche di giorno con mise informali.

Nelle occasioni casual, per non essere fuori luogo, è bene in ogni caso seguire alcuni accorgimenti su come indossarlo.

Partiamo dalla camicia. Il dettaglio più importante in questo caso è il colletto che deve essere piccolo oppure alla “francese”, ovvero con le punte rivolte verso l’esterno, in modo tale che non spuntino da sotto il papillon. Ideale è anche la camicia con le punte arrotondate. I papillon uomo per i look più freschi e sbarazzini possono essere indossati anche su una camicia di jeans.

Il papillon tende a essere molto appariscente e, se non si ha dimestichezza nella scelta dei colori, è importante fare attenzione all’abbinamento tra un tono e l’altro: la regola più semplice da seguire è quella di abbinare un papillon a tinta unita su una camicia a fantasia e viceversa.

E la giacca? Con il papillon andrebbe sempre indossata; per le occasioni casual si può optare per una giacca dal taglio moderno oppure, volendo fare uno strappo alla regola, è possibile sostituirla con maglioni, cardigan o gilet.

Anche il tessuto del papillon è importante: se scegliete quelli in lana o velluto è buona norma abbinarli a una giacca in tessuto più raffinato. I papillon in seta o in raso avranno, invece, molto effetto con una giacca come quella in tweed.

Infine, per indossare il papillon uomo nel modo corretto, è importante non trascurare la forma e le dimensioni. Quello a “farfalla” è sicuramente il favorito, ma c’è anche chi osa puntando su quelli a “punta” o “stretti e allungati”. Le misure di solito variano dai 2,5 cm ai 5-6,5 cm per quelli tradizionali, fino agli 8 cm per quelli più “importanti”, ma la scelta dipende molto dalle dimensioni di collo, viso e spalle.

Insomma, il papillon uomo può valorizzare la vostra mise in qualsiasi occasione. Non vi resta che scegliere quello che più vi si addice direttamente nello store online www.brucleshop.com.

papillon-pied-de-poulepapillon-check-a-quadrettipapillon-blu-navy-in-setapapillon-giallo-in-seta