Oyster bar a Milano: pasti di mare nell’hinterland lombardo

Il pesce e in generale i cibi derivati da animali acquatici sono sempre dei manicaretti da gustare, se preparati correttamente. Inoltre essi sono una fonte importante di nutrizione fornendo sostanze importanti per l’organismo come il fosforo e l’omega 3.  Mangiare pesce al ristorante è sempre una ottima esperienza perché i migliori chef sono in grado di tirare fuori il meglio da queste pietanze.

Tuttavia gran parte del merito di un buon piatto di pesce o meno sembra dipendere  dalla freschezza di questo e quindi ci si aspetterebbe di poter gustare le pietanze migliori sono in posti in prossimità del mare.

Si mostrerà ora che non è sempre così, in quanto a Milano ad esempio, esistono dei ristoranti specializzati in pesce che offrono dei veri e propri manicaretti anche nella capitale della moda a centinaia di chilometri dal mare.


Oyster bar a Milano: pasti di mare nell'hinterland lombardo
Oyster bar a Milano: pasti di mare nell’hinterland lombardo

Menù e assortimento degli oyster bar di Milano

Nonostante il loro nome, gli oyster bar di Milano  hanno un menu che copre tutti i tipi di pietanze di pesce, non sono limitati alle ostriche. Di queste in ogni caso offrono diverse varietà da gustare da sole con un buon vino oppure anche fritte.  Alcuni di questi oyster bar inoltre si specializzano sulle crudités e per questo è possibile trovare pietanze come tartare di pesce o di gambero rosso.

Esse sono il loro vanto principale, soprattutto per la qualità che riescono a mantenere che verrà approfondita successivamente. Tuttavia ciò non toglie il fatto che, se qualcuno non apprezza i piatti di crudo, potrà trovare molte altre pietanze per soddisfarlo come ad esempio dei gamberoni rossi saltati in padella oppure della pasta con del sugo a base di pesce.


Oyster bar a Milano: pasti di mare nell'hinterland lombardo
Oyster bar a Milano: pasti di mare nell’hinterland lombardo

Pietanze sempre fresche negli oyster bar di Milano

Una delle preoccupazioni di mangiare pesce è assicurarsi che questo sia fresco, appena pescato, dato che ciò influisce molto sulla qualità dei piatti. Andare in un ristorante a Milano per mangiare pesce non sembrerebbe quindi la  migliore idea, data la distanze del capoluogo lombardo dal mare.

Gli oyster bar di Milano sono coscienti di questa difficoltà, ma per offrire ai loro clienti le pietanze più buone possibili, operano con pesce ed altri ingredienti pescati in giornata.

In questo modo la qualità del loro cibo aumenta considerevolmente e questo discorso vale soprattutto per i piatti di crudo che diventano così delle pietanze veramente raffinate con un gusto molto vivace.

Un altro aspetto da tenere in considerazione nell’andare ad un oyster bar è la loro location. Si possono trovare infatti alcuni di essi nelle zone più trendy del centro di Milano, come ad esempio Brera.

La loro posizione li rende quindi ideali per essere un posto dove rilassarsi e mangiare bene la sera dopo un lungo giro per  i negozi oppure una stressante giornata di lavoro. Anche l’ambiente degli oyster bar può contribuire a questo scopo, dato che solitamente sono posti eleganti con un arredamento di design e un servizio cordiale.

In conclusione gli oyster bar di Milano sono un tipo di ristoranti molto interessanti in primo luogo per la peculiarità dei loro piatti, siano essi appunto ostriche o vari tipi di crudités di pesce.

Inoltre essi possono essere considerati un ottimo posto in cui concludere una lunga giornata a Milano e, vista la varietà e qualità dei ristoranti nella capitale della moda, questo è sicuramente un pregio non indifferente.