Oyster bar a Milano: nuove tendendenze nella ristorazione

Siete amanti del pesce e ancora non conoscete gli oyster bar? Siete nel posto giusto! Se anche voi amate coccolarvi con dell’ottimo pesce, del vino eccellente e delle atmosfere chic in una cornice trendy e alla moda, gli Oyster bar fanno sicuramente al caso vostro. Volete andare a cena fuori e non sapete ancora dove prenotare? Siete curiosi di provare qualcosa di nuovo e desiderosi di un’esperienza gastronomica multisensoriale? Siete già amanti dei raw bar e conoscete già questa chicca del genere ma siete in cerca di consigli sulle zoni migliori dove trovarli? Continuate a leggere e conoscerete tutti i segreti di questi locali super trendy! Nuove tendenze e un paradiso per il palato, una scelta che non vi deluderà: scoprite tutti i segreti di questi fantastici bar-ristoranti e dove trovare i migliori oyster bar di Milano.


Oyster bar a Milano: nuove tendendenze nella ristorazione
Oyster bar a Milano: nuove tendendenze nella ristorazione

Oyster bar: cosa sono?

L’ oyster bar, universalmente conosciuto anche come oyster saloon, oyster house o più genericamente come tipologia di raw bar, è un ristorante specializzando in ostriche o più semplicemente una parte, un’area di un ristorante che offre in perfetto stile buffet prelibate ostriche di prima qualità, freschissime e pronte a deliziare anche i palati più esigenti. Le ostriche sono da sempre sinonimo di eleganza, raffinatezza, stile e qualità. Consumate fin da tempi antichi dalla nobiltà europea, sono diventate protagoniste di questa tipologia di ristorante fin dal XVIII secolo. Se inizialmente erano relegate ad un pubblico abbiente e a ristoranti lussuosi, è infatti proprio in quel periodo che grazie alla diffusione dei primi ristoranti ad hoc diventano accessibili anche al resto della popolazione. Secondo alcune fonti, il primo oyster bar fu aperto a Londra nel 1738. Nettamente diverso è lo scenario americano: se in Europa il consumo di ostriche è da sempre associato a lusso e ricchezza, ngli Stati Uniti le ostriche furono da subito servite in taverne e locali per il popolino. Il primo oyster bar apre in America circa un secolo dopo, nel 1826, a Boston. La loro diffusione continua, specialmente negli USA. Pensate che addirittura, nel XIX secolo, vi furono quelle che passarono alla stoiria come Oyster Wars!

Dove trovarli? A Milano!

Milano è in breve tempo diventata fra le mete più ambite per gli amanti degli oyster bar. Pesce freschissimo e ambienti di classe, estetiche raffinate e locali di design per tutti gli amanti dello stile meneghino e di bar e ristoranti di tendenza. Non solo bar, non solo ristorante. Gli oyster bar permettono di combinare in un mix vincente pesce di qualità, gastronomia, design e locali trendy, ottimi cocktails e vino eccellente. Atmosfera, gusto, ma anche un piacere per gli occhi per tutti gli amanti dello stile e della movida: perfetto per una serata in compagnia degli amici o per una cena romantica a due, perfetto per gustare prelibatezze prima di un’uscita scatenata nei migliori club di Milano. Nelle migliori location del centro, che preferiate l’arte di Brera, i bar trendy di zona Navigli o il quadrilatero della moda: Milano è il posto giusto per gustare ottime ostriche e godere di tutti i vantaggi della metropoli meneghina!