Oro, momento propizio sui mercati. Due fattori spingono il metallo prezioso


L’oro è tornato a brillare sui mercati. La quotazione del Gold metal infatti ha ripreso la marcia ed è risbocciato il feeling con gli investitori. Nei giorni scorsi la quotazione de metallo prezioso ha avuto una impennata, che l’ha portata a livelli che non si vedevano da metà primavera. Certo, non siamo ancora ai valori record che si sono registrati tra la fine dello scorso anno e l’inizio del 2017. Tuttavia è abbastanza per dire che gli investitori hanno riscoperto il bene rifugio per eccellenza, uno dei must per la gestione del rischio opzioni binarie.

Gli interrogativi sul futuro dell’oro

oroChiaramente, assieme al rialzo del prezzo dell’oro sono sorte le solite quanto inevitabili domande circa il sentimento che domina il mercato. E ovviamente anche quali saranno le prossime mosse degli investitori in commodities. Interrogativi che trovano delle risposte abbastanza concordanti da parte degli analisti. Secondo INTL FCStone, la quotazione dell’oro potrebbe ancora vivere un periodo fortemente rialzista. Un periodo nel quale l‘indicatore frattali trading potrebbe spingersi sempre più in alto.

La spinta che sostiene la quotazione dell’oro è duplice. Da una parte c’è una evidente debolezza del dollaro. Il biglietto verde sconta soprattutto dei dati macro poco entusiasmanti. Così poco che il previsto aumento dei tassi di interesse (atteso nel meeting di metà giugno) potrebbe slittare. Rispetto ad alcune settimane fa c’è stato infatti un progressivo allargamento dei rischi attorno alla tenuta dell’amministrazione Trump. Il tycoon gode di molti meno consensi rispetto a qualche tempo fa.

Inoltre c’è il delicatissimo aspetto della crescita delle tensioni geopolitiche a spingere la quotazione dell’oro. Ogni qualvolta si aprono dei fronti caldi (specie se coinvolgono gli USA), il prezzo dell’oro ne risente positivamente. Per poter quindi fare delle previsioni sul futuro andamento del metallo giallo, è necessario andare a guardare alle notizie relative a questi due ambiti.