Olio di Oliva Italiano una Eccellenza da Tutelare all’Estero

L’ olio di oliva extravergine di origine italiana è uno dei molti prodotti tipici enogastronomici che fanno parte del variegato panorama gastronomico made in Italy. Questo comparto è uno dei settori strategici del nostro paese e l’olio di oliva extravergine rappresenta un prodotto di base di molte ricette realizzate con i prodotti tipici italiani.

Olio di Oliva Italiano una Eccellenza da Tutelare all'Estero
Olio di Oliva Italiano una Eccellenza da Tutelare all’Estero

La produzione di olio di oliva è in continua evoluzione ed ha una grande rilevanza anche per quanto riguarda l’export made in Italy. Per tutelare il nostro buon olio è necessario che a livello internazionale sia diffusa la giusta cultura in merito a questo eccellente prodotto, un compito che spetta alle istituzioni che devono lavorare insieme agli operatori della filiera.

Per supportare l’export dell’olio made in Italy è necessario essere consapevoli del prodotto realizzato che varia a seconda del produttore, quello artigianale risulta essere il più costoso in quanto particolarmente curato tanto da non mancare nei menu dei migliori ristoranti e catering Firenze e di altre città italiane. La promozione dell’olio di oliva extravergine artigianale non è una questione semplice in quanto spesso proviene da piccole aziende con poca conoscenza delle procedure e del marketing internazionale, questioni necessarie per riuscire a vendere l’olio di oliva italiano all’estero.

L’intera filiera olivicola italiana realizza un fatturato di oltre 3 miliardi di euro con circa 400mila aziende agricole coinvolte nella filiera di lavorazione. Far conoscere all’estero le caratteristiche del buon olio extravergine di oliva made in Italy è un obbiettivo fondamentale per avere un maggior e tutela sui mercati internazionali.

L’Italia nella produzione olivicola può vantare un primato qualitativo di primissimo livello, tanto da dover essere tutelato sia dalle produzioni estere sia dalle produzioni locali che a volta non seguono politiche economico finanziarie che garantiscono la qualità del prodotto. Tra i paesi che maggiormente importano l’olio di oliva extravergine dall’italia ci sono: Stati Uniti 74 tonnellate, Germania 29, Francia 24 , Canada 14,Giappone 13, Regno Unito 9 ed altri. Per tutelare i prodotti italiani come è necessario sia ben evidente l’indicazione di origine, nella quale devono essere segnalato in modo chiaro ed evidente il luogo di origine della azienda agricola.

Lascia un commento