La nichelatura chimica che salvaguarda i metalli dalla corrosione

Anche se non sempre ci si presta attenzione, molti oggetti in metallo che siamo soliti impiegare nella vita di tutti i giorni risultano rivestiti da un sottilissimo strato esterno, liscio e uniforme.

Questa sorta di “pellicola”, che aderisce in modo saldo al metallo sottostante al punto da risultarne pressoché indivisibile, ha scopi protettivi ed è costituita spesso da nichel depositato tramite un processo chimico noto come nichelatura.

nichelatura chimica

I vantaggi pratici legati a questo trattamento sono diversi, ma il più rilevante è senz’altro la maggior resistenza alla corrosione e all’arrugginimento che viene conferita al prodotto di metallo.

Tale strato di nichel chimico elettrodeposto è inoltre in grado di proteggere il metallo sottostante dall’usura superficiale e, ultimo ma non meno importante, è il vantaggio estetico: il trattamento rende infatti lucido e brillante il materiale.

In Italia operano numerose aziende in questo settore e, a Parma, una delle più importanti e storicamente attive nel settore della nichelatura chimica è la Nicasil srl, che fin dal 1970 è specializzata in ambito galvanico e propone alla sua clientela trattamenti a 360° costantemente al passo coi tempi e di qualità certificata in laboratorio.

Grazie al suo ufficio di Ricerca & Sviluppo e alla stretta collaborazione con il Dipartimento di Chimica Fisica dell’Università degli Studi di Parma, Nicasil è un punto di riferimento per la clientela professionale alla ricerca di trattamenti su misura per migliorare le performance dei metalli, eseguiti con tutta l’accuratezza che solo un’azienda certificata UNI EN ISO 9001:2000 è in grado di offrire. Se desideri saperne di più, consulta il sito internet nicasil.it.

La nichelatura chimica come trattamento indurente

La nichelatura chimica come trattamento indurente

La nichelatura chimica è un processo che prevede la creazione di un rivestimento metallico che avviene sfruttando l’azione di sostanze riducenti e […]