Rinnovo e ammodernamento di ascensori con la Essemmeti di Modena


Gli impianti elevatori a uso civile sono estremamente diffusi in Italia, e quantificati intorno alle novecentomila unità. Una cifra elevatissima, se si pensa che la popolazione del nostro paese è di circa 60 milioni di abitanti, ancor più significativa se si considera che fino a non molti anni fa eravamo il paese del mondo col numero di ascensori più elevato. Da poco infatti siamo stati sorpassati dalla Cina.

Ascensore in stile modernoSe da una parte il numero di ascensori italiani è un vanto, la loro età al contrario non lo è affatto: in molti casi si tratta infatti di impianti obsoleti che, come riporta il sito di AssoAscensori, sono più vecchi di vent’anni nel 60% dei casi e, all’interno di questa categoria, supera i trent’anni il 40% degli impianti elevatori.

Molti, troppi ascensori in Italia hanno ormai superato abbondantemente l’età del pensionamento eppure continuano a funzionare; chiaramente non si tratta di impianti né particolarmente confortevoli, né belli a vedersi né tantomeno affidabili.

È possibile ovviare a queste problematiche scegliendo di ammodernare e rinnovare gli ascensori più datati, e nel modenese è possibile farlo in modo semplice e professionale con Essemmeti che dagli anni ‘60 ha maturato profonde competenze in ambito ascensoristico ed è in grado di effettuare il restyling di qualsiasi ascensore.

L’ammodernamento di ascensori a Modena ad opera di Essemmeti avviene tenendo conto delle necessità di utilizzo, dello stile architettonico dell’edificio e delle prescrizioni di legge in materia di sicurezza; questi interventi convengono perché, rispetto alle sostituzioni in toto, sono più rapidi ed economici. Maggiori informazioni su essemmeti.it o allo 059.311355.