Micro auricolare magnetico Gospy


Ricordare a memoria la scaletta di un discorso lungo e articolato non è mai semplice, specialmente quando si tratta di un convegno nel quale interviene un pubblico che ha la facoltà di porre delle domande e quindi interrompere il relatore. Riprendere ogni volta il filo del discorso non è mai semplice, soprattutto per coloro che sanno di avere delle capacità di memoria non eccelse o piccole amnesie che possono dare luogo a situazioni imbarazzanti. Nonostante dunque il relatore abbia cura di ripetere più volte l’intero discorso nei giorni a precedere, e nonostante il suo impegno nel preparare una scaletta logica e ragionata, l’incognita relativa agli interventi del pubblico può costituire un elemento in grado di generare ansia e tensione per chi si accinge a tenere il dibattito.

Si tratta di un tema noto a tutti coloro i quali sono soliti affrontare un pubblico al quale esporre teorie, progetti, scoperte o approfondimenti di qualsiasi natura, e ciascuno tenta di correre ai ripari adottando soluzioni più o meno in grado di limitare il problema senza però arginarlo del tutto. L’unico rimedio realmente in grado di risolvere in maniera brillante e definitiva la necessità di ogni relatore è oggi fornito dalla tecnologia più avanzata, che è in grado di proporre dispositivi sempre più piccoli ed efficienti. È questo il caso del micro auricolare magnetico Gospy, l’unico che garantisce assoluta discrezione unita ad una qualità del suono che non teme confronti. Quest’ottimo auricolare è così piccolo da diventare praticamente invisibile una volta inserito all’interno del padiglione auricolare, e consente di ricevere i suggerimenti inviati da una persona da noi incaricata che può trovarsi anche a distanza, alla quale sarà sufficiente parlare al telefono per comunicare in tempo reale con il relatore, e aiutarlo a superare qualsiasi difficoltà dovesse presentarsi nello sviluppare il suo discorso.