Medico del lavoro: quando è obbligatorio?


Il datore di lavoro non ha sempre l’obbligo di nominare il medico del lavoro, il D.lgs 81/08 detta delle precise circostanze la cui presenza richiede l’ausilio di questo professionista.

Chiunque sia a capo di un’azienda deve, per legge, provvedere a dare l’incarico ad un medico competente qualora i propri lavoratori siano esposti a seri rischi per la salute e l’incolumità, come rischi chimici, fisici ed esposizione ad agenti estremamente pericolosi. Ovviamente, tutto ruota intorno alla gravità di questi rischi, al grado, l’intensità e per quanto tempo la risorsa è esposta al pericolo. La nomina diviene obbligatoria anche quando i dipendenti svolgono il ruolo di videoterminalisti e lavorano anche la notte.

Come viene nominato il medico del lavoro?

Una volta che avremo scelto il medico competente, l’attribuzione del lavoro sarà ufficializzata con una lettera di incarico. La redazione del testo spetta al datore di lavoro (coadiuvato da un esperto legale) ed è un documento formale in cui si espliciteranno le funzioni e compiti del professionista medico.

Volendo riassumere i punti cardine, possiamo così sintetizzare:

  • Parte introduttiva con tutti i riferimenti societari, del rappresentate legale dell’azienda e il dottore scelto,
  • Parte centrale in cui verranno descritti i compiti del medico del lavoro all’interno della società,
  • Parte finale in cui inserire data, firme leggibili di tutti i soggetti coinvolti nella nomina.

Ci sono provvedimenti per chi non rispetta le regole? Ebbene sì. I datori di lavoro che non provvedono alla nomina di un medico del lavoro rischiano, non solo una multa fino ai 10000 euro, ma persino la carcerazione dai 3 ai 6 mesi. Quindi, cari lettori, se la vostra azienda rientra nell’obbligo, anche per garantire ai vostri dipendenti un ambiente di lavoro più sano e più sicuro, iniziate a cambiare registro. Per qualsiasi assistenza e consulenza, troverete delle aziende pronte ad aiutarvi e a nominare il medico del lavoro al posto vostro, prendendo carico di ogni esigenza.