Matteo Filippi si laurea campione del mondo 2015 di kick boxing


Matteo Filippi è il nuovo campione del mondo di kick boxing – specialità kick light – categoria junior -69 kg. Il diciottenne fighter corese, già pluricampione italiano WTKA di kick boxing nelle specialità kick light e light contact nel 2014 e 2015, è salito sul gradino più alto del podio ai recenti Campionati Mondiali Unificati di Arti Marziali WTKA/WKA 2015 di Benidorm, in Spagna. Una storia che continua per l’ASD Fight Club Team Frasca di Cori. Matteo infatti è allenato dal Maestro Michele Frasca, anche lui campione del mondo nel 2006 e 2007.



“Ed anche questa bellissima esperienza è andata – ha commentato Matteo Filippi, accolto trionfalmente con una festa a sorpresa nella palestra il Tempio delle Arti Marziali Fight Club, dove si allena – Raggiungere queste mete non è facile, ma con la giusta grinta si può arrivare ovunque. Un grazie a tutti coloro che mi sono stati vicino e che mi hanno supportato per arrivare fin qui. Un particolare ringraziamento al mio maestro Michele Frasca che come sempre è stato di fondamentale aiuto per me. Adesso pensiamo al futuro.”

L’evento mondiale ha registrato numeri record. Hanno aderito oltre 50 federazioni internazionali e partecipato circa 5.000 atleti provenienti da 120 nazioni. Su una ventina di tatami e tre ring si sono svolti combattimenti in numerose discipline e categorie. Dopo le operazioni preliminari di peso e registrazione il 2 e 3 Novembre, il 4 sono iniziate le varie gare, precedute dalla cerimonia di inaugurazione. Domenica 8 Novembre si sono svolte le finali. Ottima l’organizzazione, magnifica la cornice cittadina di Benidorm, nella comunità autonoma di Valencia, non a caso ribattezzata ‘La New York del Mediterraneo’.