Matite e acquerelli


Quando siete a scuola o in ufficio dovete senza dubbio avere sempre a disposizione ogni sorta di oggetto di cancelleria ad esempio penne, acquerello, pennarelli, carta da disegno, carta per stampante, matite e portamine, toner, cartelline, agende ecc…

Sicuramente la penna e la carta sono due tra gli oggetti davvero indispensabili in ogni luogo, anche in casa oltre che a scuola e al lavoro dato che ognuno sempre ha bisogno di appuntarsi dei promemoria, o scrivere lettere o altro, e sebbene oggi la vita sia molto più semplificata dall’avvento e utilizzo dell’informatica la carta è comunque sempre indispensabile.

Basti pensare alla mole di corrispondenza da inviare in un ufficio o che si riceve lo stesso ogni giorno anche a casa e a lavoro.
Oltre la carta gli oggetti più gettonati sono penne e matite e anche il portamine che è una sorta di matita ma che funziona con le mine in grafite da sostituire ogni volta che si consumano.

Le mine sono oggi classificate con una lettera e un numero i quali ne indicano la durezza. Con la lettera H sono   le mine “hard”, ovvero dure che vanno in numero progressivo da 1 a 9. Poi c’è la lettera F senza numero perchè viene considerata di punto intermedio, la HB e le “B” o “black” sempre da 1 a 9.

Chi utilizza la matita ogni giorno per lavoro ne avrà diverse e di diverse gradazioni .
Le matite in legno classiche di uso comune sono di solito le HB a tratto medio.

Per ovviare al problema  dello spessore del tratto, in particolare a chi effettua lavori tecnici e di precisione e quindi ha bisogno di un particolare tratto di matita, sono stati introdotti i portamine.
Questi sono realizzati in materiali plastici o metallici e la mina fuoriesce grazie a una molla e meccanismo di espulsione .

Per i bambini e per imparare a dipinger invece si usano magari le mine per fare i disengi e poi l’acquerello per riempirne gli spazi e facilitare il disegno stesso per chi è alle prime armi.

Per le mine non serve usare il temperamatite per fare la punta, basta schiacciare il retro del portamine e grazie a una molla si allunga la punta della mina.
Usare le matite anche per fare schizzi su un foglio bianco da disegno è facile perchè si possono cancellare gli errori e i bambini inoltre possono imparare più facilmente a fare i loro disegni soprattutto con l’acquerello.