Malta e il suo status


Malta è un paradiso fiscale dal sistema fiscale tradizionale, con numerosi potenziali vantaggi per le società e gli azionisti stranieri. Molte società internazionali hanno portato le loro sedi a Malta a causa della sua posizione geografica, delle politiche di sconto fiscale e dell’accessibilità ai contratti commerciali e ai mercati dell’Unione europea (UE). Il conto offshore più popolare di Malta è il Malta Private LLC.

Malta è classificata al 10 ° posto per l’affidabilità delle banche e al 24 ° per l’efficienza del mercato (2014). Malta dispone di un sistema bancario stabile basato sulla legislazione britannica, è un paese di lingua inglese e dispone di una legislazione aziendale conforme alla normativa e agli standard aziendali dell’UE.

Essere parte dell’UE dà credibilità all’interno delle grandi organizzazioni multilaterali finanziarie del mondo. Rispetto agli altri paesi dell’UE, Malta è un paradiso fiscale che offre un’alternativa conveniente insieme ad eccellenti servizi di gestione della fiducia, della banca e dell’amministrazione finanziaria.

Il settore “offshore” era per diversi anni una sua caratteristica, ma a causa dell’accettazione di Malta nell’UE, essi hanno dovuto ristrutturare il proprio settore finanziario internazionale per conformarsi alla legislazione dell’UE. Anche se Malta è un paradiso fiscale è stata costretta a rinunciare al suo status di rifugio fiscale e offrire aziende offshore, è riuscita ad attirare molte aziende internazionali per la sua eccellente reputazione, delle politiche fiscali ridotte e di sconti, della normativa aziendale conforme all’UE e del suo sistema bancario di classe mondiale.