LUNA di FOREO splende sulla laguna veneta

Ecco che cosa propone il brand svedese come survival kit per i festivaliers della Mostra del Cinema.

VENEZIA, 7 settembre 2018 – In occasione della 75ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che ha inaugurato ieri al Lido già gremito dallo showbiz italiano ed internazionale, FOREO ha approntato un survival kit studiato appositamente per l’occasione.


LUNA di FOREO splende sulla laguna veneta
LUNA di FOREO splende sulla laguna veneta

Il survival kit è stato ideato per rispondere alle specifiche esigenze delle intense giornate da festivalier:

  • UFO
    “Red carpet, cocktail, meeting o interviste: la permanenza in laguna impone di presentarsi sempre al meglio nonostante ritmi serratissimi e, nella maggior parte dei casi, pochissime ore di sonno. In questo contesto frenetico la smart-tech di UFO permette a tutti di sfoggiare un viso dall’aspetto radioso dalla prima proiezione del mattino fino all’ultimo afterparty serale. Che si tratti di colorito spento, borse sotto gli occhi o pelle affaticata, le maschere UFO risultano la soluzione perfetta per un ritocco last minute, on the go,” dichiara Anna Zanchi, PR Manager Italia di FOREO.
  • LUNA go
    LUNA go è la spazzola per la pulizia del viso con funzione anti-age perfetta per i ritmi frenetici del Festival. Grazie alla tecnologia T-Sonic™ e alle dimensioni ridotte può essere inserita in pochette, in modo da mostrare una pelle invidiabile in qualsiasi momento. Il dispositivo hi-tech è disponibile in 4 varianti – normal, sensitive, combination e oily skin – per rispondere alle esigenze di qualsiasi tipo di incarnato.
  • IRIS
    Che si tratti di un’intervista o di un red carpet, IRIS è il massaggiatore per il contorno occhi ideale per cancellare dal viso segni di stanchezza, borse ed inestetismi per uno sguardo sempre perfetto. Il device, dotato anch’esso di tecnologia T-Sonic™, aumenta inoltre in maniera eccezionale l’assorbimento e l’efficacia di creme e trattamenti per il contorno occhi.

Gabriella Giliberti, giornalista presente in Laguna, commenta: “FOREO arriva in soccorso di chi corre dalla mattina alla sera, tra una proiezione e un’intervista. Una sicurezza innovativa e originale che permette di prendersi cura del proprio viso anche quando si hanno i secondi contati.”