Luigi Ferraris: specializzazioni ed esperienze lavorative del CFO di Gruppo Poste Italiane


La carriera di Luigi Ferraris dagli inizi in Price Waterhouse alle posizioni di rilievo ricoperte all’interno di Enel e Poste Italiane.

Luigi Ferraris

 

Luigi Ferraris: la crescita professionale dell’esperto di consulenza e gestione finanziaria

È con il conseguimento della laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Genova che prende il via la carriera di Luigi Ferraris, professionista del settore finanziario. La prima esperienza è nel settore Auditing di Price Waterhouse, realtà internazionale che fornisce servizi di revisione del bilancio e di consulenza in ambito legale, fiscale e manageriale. Vi lavora per due anni e nel 1990 passa ad Agusta, dove ricopre incarichi manageriali che lo porteranno in seguito a operare per Piaggio VE e Sasib Beverage. Nel 1996 entra nella controllata di Finmeccanica Elsag Bailey Process Automation in qualità di Area Controller Europa e due anni dopo in Elsacom, altra realtà del gruppo attiva nel ramo della telefonia satellitare, dove ottiene la nomina di Chief Financial Officer. Il 1999 segna l’ingresso di Luigi Ferraris in Enel: il manager resterà nel gruppo fino al 2015 ricoprendo diverse posizioni di rilievo. Nominato Amministratore Unico di Enel Servizi nel 2004, ne assume la Presidenza con delega due anni dopo, svolgendo tale incarico fino al 2014. Negli stessi anni opera anche in qualità di Responsabile della Pianificazione e Controllo (2004-2005), Direttore della Funzione Amministrazione, Presidente di Enel Green Power S.p.A. (2009-2014) e di Enel Factor S.p.A. (2009-2014).

Luigi Ferraris: le esperienze come CFO di Enel e Poste Italiane

Tra il 2009 e il 2014 in Enel Luigi Ferraris viene chiamato a ricoprire la posizione di Chief Financial Officer: si dedica quindi alla gestione di attività di finanza straordinaria e di M&A, curando in particolare le operazioni legate all’aumento di capitale, all’integrazione di aziende straniere acquisite all’interno del Gruppo e alla quotazione di Enel Green Power S.p.A. Tra novembre 2014 e gennaio 2015 diventa Responsabile dell’Area America Latina e Chief Executive Officer della società cilena Enersis S.A., capofila degli investimenti del Gruppo nell’Area. Nel 2015 passa a Gruppo Poste Italiane in qualità di Chief Financial Officer. Responsabile del progetto di quotazione in Borsa della società, ha inoltre curato l’avvio del modello di Controllo Gestione e Risk Management del gruppo occupandosi anche dell’ottimizzazione e della valorizzazione del patrimonio immobiliare. Luigi Ferraris è attivo anche in ambito accademico: insegna Corporate Strategy al Dipartimento di Economia dell’Università “Luiss Guido Carli” di Roma.