Lo Shooting Fotografico


Il significato di shooting fotografico, in particolare, è connesso al mondo del fascino e sta ad indicare una sessione fotografica, una quantità di scatti che hanno funzione pubblicitaria.

Farsi una fotografia, ovunque ci si trovi e durante qualsiasi tipo di attività si stia facendo, è ormai una diventata una vera e propria mania che impazza senza limiti, in merito soprattutto all’enorme sviluppo e diffusione dei principali social network.

Ognuno di noi vuole apparire e tutti vogliamo farlo al meglio di quelle che sono le nostre possibilità. Le fotografie sono anche altro, sono di proprietà di tutto il mondo della moda e delle sponsorizzazioni in generale.

Sfogliando una rivista, capita di restare affascinati da un particolare, da un’immagine che appare perfetta per la sua semplicità? Quest’ultima ha distro di sè, un lavoro estremamente complesso ed estenuante costituito da scelte tecniche molto specifiche allo scopo di ottenere immagini dotate di quanta più naturalezza possibile.

Decidere un determinato progetto fotografico

È evidente, che a differenza delle foto in successione che i ragazzi odierni hanno l’abitudine a fare a sé stessi, agli amici, al cibo ancora prima di toccarlo, alla realtà che li circonda tutti i giorni, è fondamentale fissare un concept che sia dettagliato ossia una bozza di idea di un progetto fotografico, che fornirà successivamente il messaggio finale del servizio.

Pertanto meglio ricorrere ad un fotografo professionista, che di fatto detiene la responsabilità materiale di dare forma al progetto.

In seguito alla conversazione avuta con il cliente, come prassi, si compila un brief, ossia un documento che elenchi nei minimi particolari tutte quelle informazioni ritenute utili per ottenere ciò che serve alle vostre necessità, che rientri chiaramente nel budget a disposizione.

Il successivo passo è poi quello di decidere quale “storia” si ha intenzione di raccontare alla massa e stabilire le modalità per poterlo fare.

Per un buon esito di un servizio fotografico è importante, inoltre, scegliere la location ideale, poiché verrà montato ed allestito il set ed inoltre è lì dovranno lavorare i vari modelli e modelle con il relativo staff tecnico.

 

Gli elementi “cardine” dello shooting fotografico

E’ opportuno organizzare e porre già da subito dei quesiti pertinenti al cliente perché il lavoro sia di una certa qualità, stabilendo quelli che sono gli elementi cardine dello shooting fotografico:

  • Il tipo di comunicazione
  • Lo stile
  • Il soggetto
  • Il budget a disposizione
  • Le scadenze per la consegna del lavoro
  • L’uso di immagini (web oppure stampa)
  • Il target di riferimento

I prezzi di uno shooting fotografico

In linea di massima i prezzi di uno shooting fotografico possono cambiare in relazione al fotografo che svolge il servizio e soprattutto in base al tipo di soggetto scelto.

Sono diversi i fattori che possono comportare la modifica del prezzo finale di uno shooting: la presenza di una modella, oppure di uno staff di stylist; se si esegue in locations aperte o chiuse, tutto ciò comporta che possa costare parecchio o quasi nulla.
Analizzare la scenografia e l’aspetto del set e del soggetto

Per poter acquisire immagini di tipo professionale nonché di effetto per lo shooting fotografico, bisogna stabilire per il soggetto principale un aspetto congruo all’occasione.

Dovrà pertanto intervenire uno staff di stylist, acconciatore, truccatore, ai quali, si dovrà esporre il concept del progetto fotografico da realizzare.

Uno shooting fotografico riguarda tutti quegli elementi che ci saranno nelle immagini ultime che lo costituiscono, del soggetto principale qualora si tratti di una persona, si devono considerare il trucco, l’acconciatura, l’abbigliamento e tutti gli accessori.