Le Donazioni in Vita: Cosa donare


L’eredità in vita: con un piccolo gesto possiamo diventare protagonisti di questa straordinaria storia di umanità ed eccellenza solidale offrendo il nostro aiuto alle persone sordocieche. Le donazioni in vita aiuteranno le persone più bisognose e tu sarai parte della loro crescita

.

Perché scegliere la strada delle donazioni in vita

Immaginiamo per un istante una camera buia, silenziosa e noi al centro di essa. Non sentiamo rumori, voci, sussulti, respiri; non vediamo luci, porte, finestre, sedie; siamo al centro di uno spazio chiuso e definito. Portiamo le braccia in avanti per percepire lo spazio attorno a noi, per evitare di inciampare ed evitare la sedia che forse è posta dinanzi a noi. Porgiamo la mano per stringerla a qualcuno, toccarlo, abbracciarlo, riconoscerlo. È tutto uguale intorno a noi. Non sentiamo, non vediamo ma viviamo, viviamo di gesti, di abbracci, di emozioni ma soprattutto di gesti altrui. Apriamo gli occhi ora. Non siamo noi in questa posizione, ma la persona che è di fronte a noi. Noi la vediamo, la osserviamo, noi le potremmo parlare, ma non lo facciamo perché la rispettiamo, noi la guidiamo, noi la amiamo così com’è, noi impariamo il suo linguaggio e comunichiamo con lei. Donare è un gesto d’amore, è capire e immedesimarsi nell’altra persona. L’eredità in vita arricchisce il mondo delle persone sordocieche e non solo, arricchisce anche la vita del donante, perché sa che con un piccolo gesto ha cambiato la vita di una o più persone.

 

Come fare le vostre Donazioni In Vita

Grazie a questa attività è possibile realizzare progetti significativi. Possiamo donare una somma di denaro a nostro piacimento, qualsiasi bene mobile, come quadri, fondi di investimento, ma anche beni immobili, case, palazzi, abitazioni, terreni, locazioni, edifici. La donazione effettuata potrà diventare un giorno un’aula di giochi per bambini sordociechi, un’aula di studio, un parco giochi, una palestra, una ludoteca, una scuola di musica. Il nostro contributo è il loro futuro. Con i nostri aiuti, possiamo migliorare la vita di ogni bimbo affetto da sordocecità e pluriminorazione. Possiamo offrirgli un futuro dignitoso, coinvolgendolo in qualsiasi attività. Arricchiamo loro e noi stessi, perché sappiamo che abbiamo cambiato la vita di un bambino desideroso della vita. I bimbi affetti da tali sindrome hanno costantemente bisogno di attenzioni da parte delle persone vicine e di un personale professionale che sia in grado di inserirli nel contesto sociale. Un piccolo dono può aiutare anche la ricerca. Oggi più che mai, i bambini pluriminorati hanno bisogno di assistenza. Stiamo vivendo un’era di grandi cambiamenti sia tecnologici sia culturali e non possiamo permetterci di abbandonare per strada nessuno, soprattutto questi bambini. Le donazioni in vita possono regalar loro un futuro promettente e migliore di quello che stanno vivendo ora. Per noi si tratta di un gesto davvero semplice e non oneroso, per loro potrebbe essere il dono più grande che la vita ha dato loro.