Le cerniere per mobili made in Italy


Le cerniere per mobili made in Italy

Tra gli elementi delle ferramenta funzionale troviamo le cerniere per mobili che permettono di aprire e chiudere armadi e mobili della casa in modo semplice e naturale.  E’ importante scegliere quella giusta in quanto esistono cerniere in diversi materiali per scopi e caratteristiche differenti.

Le cerniere si diversificano tra loro in base alla tipologia: le più utilizzate sono quelle “piane” per tutti i tipi di mobili e ante, “a biscotto” per i mobili in legno, “ad incasso” o “a scatto” per ante in vetro,  “anuba”, “in stile”, “con zanca”, “profilata” per ante, antine, mobili, mobili in legno, “a striscia” per mobili in legno, “a fiscia” per tutti i tipi di ante e le cerniere “invisibili” per ante e mobili a scomparsa in legno.

Inoltre, queste tipologie di cerniere per mobili possono avere il perno fisso o a sfilare e il materiale di cui sono composte può essere ferro o acciaio (in diverse cromature). Invece, per quanto riguarda le forme, le più comuni sono quelle rettangolari e quadre.

Negli ultimi anni sono state introdotte cerniere con meccanismo di decelerazione e dotate di ammortizzatori per far in modo che le ante si chiudano più delicatamente e silenziosamente possibile.

E’ possibile passare dalle classiche cerniere per mobili a libro a quelle moderne e di design per le persone più esigenti che prediligono un gusto particolare; la scelta di  cerniere è davvero ampia, non resta che decidere quale stile si vuole dare al proprio arredamento.

Molteplici aziende estere che producono arredamento sono alla ricerca di prodotti made in Italy.

Per conoscere gli ultimi modelli di cerniere per mobili clicca qui.