L’avventura professionale di Raffaello Orselli


Non solo film, programmi televisivi e sfilate nel curriculum di Raffaello Orselli: da sempre grande appassionato di mare, oggi ha scelto di dedicarsi alla vita marittima ed è diventato uno stimato Comandante di yacht.

Raffaello Orselli - Comandante YachtRaffaello Orselli: i primi successi nel mondo dello spettacolo

La vita di Raffaello Orselli, nato a Piombino nel 1967, è legata al mare fin dall’infanzia. Da piccolo trascorre ogni anno alcuni mesi nella casa dei nonni a Viareggio, dove comincia ad appassionarsi alla vita marittima, praticando anche vela e windsurf. L’altro suo grande sogno è il mondo dello spettacolo: inizia come modello, partecipando tra il 1985 e il 1990 alle sfilate di Pitti Uomo. Poi arrivano i concorsi di bellezza e la televisione: nel 1992 prende parte alla miniserie “Vento di Mare” diretta da Gianfranco Mingozzi. Quattro anni dopo approda sul grande schermo in “Tre”, film diretto e interpretato da Christian De Sica. Negli stessi anni Raffaello Orselli compare accanto ad Alessia Marcuzzi nel dating-show “Colpo di fulmine” e partecipa a uno spettacolo cabarettistico insieme al gruppo “Candy Boys” per la regia di Fabio Canino. Nel 2000 ritorna al cinema nel lungometraggio “Tobia al caffè”. La grande popolarità arriva però qualche anno dopo con la partecipazione alla terza edizione del reality-show “Grande Fratello”.

La carriera di Raffaello Orselli dallo show-business alla vita in mare

Nella Casa del “Grande Fratello”, Raffaello Orselli rimane quarantadue giorni. È la primavera del 2003 e la visibilità ottenuta gli permette di partecipare a diverse produzioni televisive importanti, come “Buona Domenica”, “Verissimo” e “Passaparola”. Ma anche di potersi impegnare in campagne di carattere sociale, tra le quali quella contro la guida in stato di ebbrezza “Drink or Drive” di cui è testimonial insieme ad altri personaggi di spicco dello spettacolo e dello sport. Nel 2004 arriva una nuova importante occasione: “Viaggi e Villaggi”, trasmissione televisiva che gli consente di mettere in mostra le competenze acquisite negli anni precedenti in campo marittimo. Nel 1998 aveva conseguito il titolo di comandante da diporto, a dimostrazione che la sua passione per il mare ha continuato a viaggiare in parallelo fin dall’infanzia con quella per lo spettacolo. Oggi Raffaello Orselli dedica la sua vita al mare: è infatti Comandante di yacht da crociera (superiori ai 24 metri).

Ulteriori informazioni su Raffaello Orselli al profilo Linkedin ufficiale.