Lampadario da Soffitto: Design, Stile e Arte

Dare un nuovo volto alla casa è un momento importante perché porta significati nuovi e prospettive diverse. Organizzare l’ambiente in modo originale dove colori, forme, opere d’arte e illuminazione di design si incontrano è un modo per fornire nuovi input all’ambiente casalingo. Per dare attuazione a questi progetti sono decisive un attenta analisi della struttura degli interni per creare la migliore disposizione possibile.

 

Riflessioni Sulla Luce per la Casa: Lampade da Soffitto

Di fronte all’ampia di scelta data dai grandi magazzini può essere difficile orientarsi e per tal motivo conviene affidarsi a esperti che possono consigliare nel modo più opportuno. Un’ambiente raffinato ha bisogno di diversi componente, prima di tutto l’intero complesso d’arredo deve essere sulla solita lunghezza d’onda. Un aspetto importante da considerare è la luce che vi sarà all’interno, avere ottimi supporti di illuminazione sia nella qualità sia nel design mette in evidenza l’attenzione e la cura per i dettagli.

L’illuminazione comporta l’integrazione della luce artificiale e quella naturale. A seconda della stanza possono essere presenti intensità di luci di differenti come per esempio il bagno che può avere una luce chiara in armonia con un arredo dai colori delicati. Per la sala invece un lampadario da soffitto a intensità regolabile è suggerito perché è capace di adattarsi ai differenti momenti della giornata. Inoltre permette di tenere una luminosità bassa al mattino presto o alla  sera per creare atmosfere uniche o semplicemente per vedere un film.

 

Lampadari e Altri Tipi di Lampade

Affianco ai lampadari ci sono tanti altri sistemi per illuminare la casa, ecco quali sono:

  • Le lampade da sospensione hanno la peculiarità di concentrare la luce in una area. Vengono usate in soggiorno per illuminare l’area dedicata al pranzo le quali possono delimitare lo spazio fisico come il tavolo o il bancone per la cucina. Sono impiegate anche in ristoranti, pub e locale per dare un tocco moderno. Riescono a creare un ambiente suggestivo che si pone a metà tra la formalità e l’informalità.
  • Le lampade da tavolo sono pensate per la casa e per l’ambiente di lavoro. Nelle scrivanie dello studio o nelle camere dei figli diventano un accessorio che non può mancare. Negli uffici invece riescono a dare il meglio di sé perché hanno design sofisticati in grado di rendere l’ambiente formale e adatto a ricevere clienti.
  • Le lampade da terra hanno caratteristica di essere mobili e possono integrarsi bene con divani, sofà, tappeti e mobili. Pensate per occupare l’angolo vuoto della stanza oppure per portare una luce diretta appena sopra i divani per consentire la lettura. Alcune aziende creano delle lampade simili a opere d’arte per offrire un tocco artistico in più.

Le lampade da parete sono ideali per diverse tipologie di stanze con differenti prospettive. L’ingresso e i corridoi potrebbero avere delle doppie lampade sulle parete per dare una sensazione di movimento visto che fungono da aree di passaggio all’interno dell’abitazione. Alternando quadri alle lampade è possibile creare un ambiente accompagnato ricco di stile. La camera da letto può ospitare due lampade da parete al posto delle tradizionali lampade da tavolo sul comodino.